Iscriviti

Da ZMI il powerbank e la radiosveglia patrocinati da Xiaomi

Negli ultimi giorni, Xiaomi ha ricominciato a sfruttare di gran lena le molteplice collaborazione intessute in patria grazie alla piattaforma Youpin e, grazie a ZMI, autrice di un ottimo powerbank, ha alzato il sipario su un'intrigante radiosveglia smart.

Hi-Tech
Pubblicato il 2 gennaio 2020, alle ore 13:33

Mi piace
5
0
Da ZMI il powerbank e la radiosveglia patrocinati da Xiaomi

Xiaomi, nell’ambito del suo ampio ecosistema hardware di dispositivi inter-dialoganti, collabora ormai con diverse aziende di terze parti, che le permettono di coprire segmenti nei quali è (per il momento) assente con prodotti auto-realizzati. Uno dei partner meno noti del brand cinese è ZMI (cui si deve il feature phone Z1) che, proprio in questo periodo, lanciato un powerbank da 10.000 mAh, ha colto l’occasione del Capodanno per ufficializzare anche una radiosveglia smart patrocinata da Xiaomi.

Lo ZMI Fast Charge Power Bank ha uno chassis in policarbonato giudicato resistente a fuoco e fiamme, a protezione della batteria ai polimeri di litio, con 3 porte USB, di cui 2 Type-A e una Type-C (utile anche per l’autoricarica, o per supportare il Power Delivery, a 9V/2A, del Nintendo Switch): di base, è possibile gestire la ricarica rapida a due vie, grazie al Power Delivery da 18W ma, caricando 3 dispositivi in contemporanea, la potenza erogata cala a 15W. Secondo l’azienda, lo ZMI Fast Charge Power Bank è compatibile con la ricarica rapida di molti smartphone Android, come nel caso di Samsung (Adaptive Fast Charge) o Huawei ( Fast Charge), anche grazie a Qualcomm (di cui implementa il Quick Charge 3.0). In più, si presta a caricare gli iPhone più datati e, in modo rapido, anche gli iPhone 11 (del 55% in mezzora, usando il cavo USB proprietario da USB Type-C a Lightning).

Realizzato nelle nuance nero o bianco, con effetto ruvido in ottica antiscivolo, e capace di caricare anche gadget di piccolo cabotaggio (es. auricolari Bluetooth o smartwatch), dopo aver innestato la modalità a bassa corrente (doppio click del pulsante d’accensione), lo ZMI Fast Charge Power Bank è in pre-vendita da una manciata di giorni, a circa 13 euro (99 yuan) presso l’e-commerce jd.com.

Messo da parte il pur interessante powerbank di cui sopra, ZMI ha ufficializzato una nuova partnership con Xiaomi, attraverso il varo della ZMI alarm clock: quest’ultima, in bianco (seppur alcune immagini per la stampa la ritraggano con ulteriori tonalità), ha una forma circolare, tranne che per una porzione che, mancante, permette di alloggiarvi un display piatto monocromatico, in cui appaiono i testi in bianco su sfondo nero.

All’interno è posto un driver in NdFeB (lega di neodimio, ferro, e boro), atto a garantire la qualità sonora, ed un modem per il Bluetooth 5.0, col quale associarsi a smartphone e altre fonti compatibili: di base, la ZMI alarm clock vanta 30 diverse sveglie tra cui scegliere ma, grazie al Wi-Fi, al microfono, ed all’assistente vocale Xiao AI di Xiaomi, è possibile anche chiedergli di far svegliare l’utente con la propria stazione radio online preferita. La batteria integrata, vantando una resa superiore alla media, è accreditata – a carica completa – d’un autonomia pari a 3 giorni (72 ore). 

Attualmente, la ZMI alarm clock è schedulata per la vendita a partire dal 15 Gennaio prossimo: ancora non se ne conosce il prezzo definitivo di esordio sul mercato, sebbene in Asia sia caldeggiata l’ipotesi che propende per i 100 yuan (poco meno di 13 euro nostrani). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Anche con ZMI, Xiaomi ha fatto una scelta giusta. Di powerbank se ne vedono davvero tanti, ma quello rendicontato in sede di articolo mi ha stupito per la sua versatilità con tantissimi smartphone e altri tipi di dispositivi energivori (consolle comprese). Ottima anche la sveglia smart, specialmente per il poter impostare quale alarm la stazione radio preferita, chiedendolo vocalmente al concierge virtuale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!