Iscriviti

Da Fujifilm la stampante istantanea portable Instax mini Link 2 con light painting

Da oggi parte la commercializzazione della nuova Instax mini Link 2, l'inedita stampante istantanea portatile e maneggevole, ora provvista anche di una funzione che ricorda la light painting.

Hi-Tech
Pubblicato il 22 giugno 2022, alle ore 09:42

Mi piace
2
0
Da Fujifilm la stampante istantanea portable Instax mini Link 2 con light painting

Ascolta questo articolo

Portando avanti quanto iniziato nel lontano 2019, il brand nipponico Fujifilm ha annunciato la nuova stampante istantanea compatta Instax mini Link 2 che introduce un tocco, è il caso di dirlo, di interattività e “magia” nelle produzioni creative che grazie ad essa è possibile ottenere.

La piccola (91.9 x 36.4 x 124.8 mm) e leggera (210 grammi) stampante Instax mini Link 2 ha un design direttamente mutuato dal modello precedente, con una texture a filettatura verticale che ne migliora il grip in mano e quando poggiata su una superficie: grazie a una singola ricarica, attuabile in 80/120 minuti, si ottengono 100 stampe, ognuna delle quali si svolge in 15 o 20 secondi (con altri 90 secondi richiesti dallo sviluppo).

Equipaggiata a questo “giro” con una nuova pellicola, la instax mini Spray Art (11.99 euro), che garantisce nella resa risultati che ricordano la street art, la nuova arrivata ottiene molto anche dalla companion app, che permette di applicare filtri artistici, cornici, di eseguire regolazioni (saturazione, contrasto e luminosità), di realizzare collage (unendo sino a 8 foto), e di attivare le nuove modalità InstaxNatural (per risultati più vicini possibile all’originale) o InstaxRich (immagini con colori più saturi e profondi). 

Collegabile in Bluetooth 4.2 LE con uno smartphone, o una fotocamera mirrorless X-S10, la stampante istantanea portable Instax mini Link 2 porta in dote soprattutto una novità all’insegna della light painting, rappresentata dalla funzione instaxAiR.

In pratica basta tener premuto il pulsante funzionale e puntare il LED laterale verso il telefono per mettersi a disegnare in aria strisce di luce, con la conseguenza che, nell’immagine, appariranno spruzzate di spray, sequenze di bolle, strisce di glitter, neon, o petali. In fase di stampa, sarà possibile includere nel risultato anche un codice QR che scansionato, permetterà al destinatario di vedere la clip, poi condivisibile, della realizzazione delle strisce luminose. Ad oggi, la stampante Instax mini Link 2 può essere comprata su Amazon, nelle tinte Soft Pink, Space Blue e Clay White, al prezzo di 129.99 euro. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Trovo sempre molto carini i progetti delle stampanti istantanee, perché, combinati con smartphone o fotocamere connesse, rievocano il fascino delle fotocamere Polaroid di una volta: tra l'altro, non è detto che occorre portare con sé la stampantina in ogni occasione, sebbene il farlo permette la light painting, visto che sarà comunque possibile inviarle in un secondo momento quanto da stampare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!