Iscriviti

CES 2022: Lenovo svela i nuovi maxi monitor aziendali ThinkVision serie T

Al valzer delle anticipazioni pre CES 2022 si è appena unita Lenovo, che ha omaggiato il segmento aziendale, sempre più smart e ibrido, con un terzetto di maxi display smart adatti alle riunioni in remoto e in presenza.

Hi-Tech
Pubblicato il 18 dicembre 2021, alle ore 10:53

Mi piace
1
0
CES 2022: Lenovo svela i nuovi maxi monitor aziendali ThinkVision serie T

Come LG, anche il marchio cinese Lenovo ha colto l’occasione degli annunci pre-CES 2022 per anticipare la messa in campo di maxi display, di tipo LFD (large format display), inseriti (da Aprile 2022) nella serie ThinkVision con soluzioni onnicomprensive, utili sia per le riunioni in presenza che per quelle a distanza.

I nuovi Lenovo ThinkVision T86 (7.999 dollari), T75 (6.999 dollari) e T65 (4.999 dollari) adottano pannelli da 86, 75, 65 pollici, risoluti in 4K, con trattamento anti-riflesso, 400 nits di luminosità, sensore di luce ambientale per autoregolare la luminosità di quanto visualizzato, touch estremamente preciso (+-1 mm) tramite infrarossi. All’interno, a consentire l’esecuzione di Android 11, è un processore ad alte prestazioni coadiuvato da 4 GB di RAM e 64 GB di storage. Il retro, invece, ospita un ampio assortimento di porte di input-output, tra cui interfacce audio e seriali, RJ45 per l’Ethernet, DisplayPort e HDMI, USB 3.0 e Type-C.

In presenza, è possibile usare per le presentazioni il software preinstallato, o mirrorare i contenuti da computer, preventivamente collegato in wireless grazie a un dongle W20, o via cavo usando le summenzionate porte per il segnale video: quanto visualizzato è in grado di accrescere l’efficacia di un brainstorming grazie alle funzioni che permettono di zoomare specifiche sezioni dei disegni o degli appunti, o di cancellare, copiare, evidenziare il testo redatto.

Per le videoconferenze, invece, torna utile, nei nuovi ThinkVision serie T, la presenza di un array di 8 microfoni abbinato a due altoparlanti per un totale di 30W di potenza (15W cadauno): ovviamente, non manca in cima una smart camera AI risoluta in 4K, in grado di riprendere tutta la sala riunioni col suo campo visivo di 122°, con zoom 4x utile per mettere a fuoco chi parla, per altro attenzionato in qualità di speaker dalla funzione integrata di tracciamento vocale.

Sempre in dotazione ai maxi monitor ThinkVision T di Lenovo previsti per il CES 2022 vi è anche una funzione di risparmio energetico smart che, mediante i sensori della presenza umana, spegne il dispositivo quando non si rileva alcuno nella sala riunioni, per riaccenderlo quando viene ri-percepita la presenza dell’utente. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - I nuovi schermi ThinkVision di Lenovo sono davvero completi, con un hardware da media-box in grado di far girare Android, con la sua interfaccia ad hoc e tutte le app che servono, la dotazione tecnica per supportare anche il tocco, e quando necessario per gestire sia l'interazione in presenza che a distanza.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!