Iscriviti

Bellabeat: sbarcano in Italia i gioielli smart per la salute ed il benessere delle donne

Grazie ad un accordo con un'azienda piemontese del ramo distribuzione, arriva ufficialmente in Italia l'offerta hi-tech di Bellabeat, formata da dispositivi per il wellness ed il fitness tracking disegnati per sembrare dei gioielli al polso delle donne.

Hi-Tech
Pubblicato il 17 marzo 2019, alle ore 13:23

Mi piace
7
0
Bellabeat: sbarcano in Italia i gioielli smart per la salute ed il benessere delle donne

Non si può certo dire che, tranne qualche prestigiosa eccezione (Fossil e Michael Kors), le tecnologie indossabili brillino per stile. Anche quando ciò avviene, poi, il pubblico femminile è sovente trascurato: proprio per questo, la giovane (fondata nel 2014) azienda californiana Bellabeat ha portato anche in Italia il meglio della sua tecnologia wearable pensata dalle donne e per le donne. 

Distribuiti dalla piemontese Nital (cui si deve anche la commercializzazione di Nikon, Polaroid Originals, Sonos, Epson, Insta360), i prodotti di Bellabeat, in cui è diffuso l’impiego di materiali pregiati come le pietre, il legno, e l’acciaio ipoallergenico, sono destinati alle donne e disegnati per sembrare dei gioielli che fosse desiderabile indossare. 

Tra essi, si distinguono i wellness tracker (89 euro), indossabili come braccialetto, clip o collane, disponibili in vari modelli (Leaf Urban, Impulse Bundle, Leaf Chackra) ma sempre impermeabili e con un’autonomia notevole (6 mesi), le cui funzioni – tramite i sensori annessi – riguardano il monitoraggio del sonno o delle attività sportive, la situazione della salute riproduttiva, con tanto di indice dello stress che può essere abbassato, tramite l’app annessa, ricorrendo a meditazioni ed esercizi di respirazione

Non manca, ovviamente, uno smartwatch moderatamente impermeabile (3 atmosfere, quindi senza supporto al nuoto), il “Time” (161 euro, in color argento od oro rosa). Quest’ultimo, un hybrid wellness watch, appare come un orologio analogico (con cinturini intercambiabili), con autonomia semestrale affidata ad una batteria a bottone, sostituibile: al suo interno, i sensori si occupano di rilevare i passi fatti, la qualità del sonno, inviando i dati all’app per smartphone che li utilizzerà, assieme a quelli delle mestruazioni (inseriti manualmente), a quelli sull’idratazione (acquisibili anche automaticamente, ricorrendo alla borraccia smart o hydratation tracker “Sprint”, in vendita a 71 euro), per elaborare lo stato dello stress, suggerendo una delle oltre 30 meditazioni disponibili nell’app, e palesando la situazione della salute riproduttiva. 

Tra le funzionalità smart dello smartwatch ibrido Time, anche gli allarmi silenziosi, ottenuti tramite vibrazioni configurabili, che ricordano di svegliarsi, di prendere le vitamine o la pillola, di bere, e avvisano sui momenti di eccessiva inattività. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Avevo già seguito le ultime presentazioni tecnologiche di quest'azienda, apprezzandole per l'idea di aver concepito una tecnologia espressamente destinata alle donne, sia per l'eleganza dei prodotti concepiti, che per le funzionalità inserite, alcune delle quali specificatamente ideate per le esigenze femmibili: era ora che la tecnologia guardasse anche all'altra faccia, quella più bella, della Luna.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!