Iscriviti

Baselworld 2019: Garmin svela un suo smartwatch per il Golf, e Casio un cronografo smart in edizione limitata

Al day two, il Baselworld 2019 entra nel vivo, con la discesa in campo di colossi come Casio, con un'edizione limitata di una sua vecchia creazione smart, e Garmin che ha sfidato la svizzera TAG Heur sul terreno (green) del golf, con un suo smartwatch dedicato.

Hi-Tech
Pubblicato il 22 marzo 2019, alle ore 17:23

Mi piace
8
0
Baselworld 2019: Garmin svela un suo smartwatch per il Golf, e Casio un cronografo smart in edizione limitata

Baselworld 2019, la fiera mondiale dell’orologeria, in corso a Basilea dal 21 al 26 marzo, è ormai entrata nel vivo, ed i grandi marchi del settore hanno già iniziato a presentare le proprie creazioni in ottica anche smart: tra questi, dopo TAG Heur, con un esclusivo smartwatch dedicato al golf, anche l’americana Garmin, con un wearable dedicato allo stesso sport ma più accessibile, e la nipponica Casio, con un orologio intelligente in edizione limitata.

Il leader mondiale della geolocalizzazione, con sede nel Kansas, ha presentato l’elegante Garmin Approach S40, con display circolare da 1.2 pollici attorniato da una corona metallica, e cinturini regolabili facilmente (Quick Fit) intercambiabili, dedicato al mondo dei golfisti, al cui servizio mette varie funzionalità.

Innanzitutto, Approach S40 può visualizzare (Green View) ciascuno dei 41 mila campi presenti in memoria, individuando rapidamente (via Pin) la posizione del giocatore, grazie al GPS, e la distanza dalla buca: il sistema di AutoShot Game Tracking, anche in tandem con gli accessori Approach CT10 (particolari sensori per il tracking), registra – per ogni colpo attenzionato – la distanza e la direzione, permettendo così di avere in tempo reale un quadro complessivo della partita, con un’analisi disponibile sull‘applicazione mobile Garmin Golf

Valido anche come fitness tracker, il Garmin Approach S40 monitora la fase del sonno e svariate attività, tra cui la corsa, la pedalata, o la camminata, riscontrandone parametri come i passi fatti , le distanze coperte, o le calorie bruciate. In quanto smartwatch, infine, mostra le notifiche ricevute dallo smartwatch quanto a messaggi e chiamate, senza dimenticare le consuete app di messaggistica: in questo caso, l’autonomia è di ben 10 giorni (contro le sole 15 ore della modalità gioco Golf). 

La distribuzione del Garmin Approach S40 avverrà nel secondo trimestre del 2019, ad un prezzo consigliato che varierà secondo le colorazioni e la ricchezza inclusiva del bundle: quello base con wearable in colore grigio costerà 269.99 euro, contro i 299.99 euro delle varianti oro o nero, mentre quella con i sensori Approach CT10 sarà prezzata a 349.99 euro. 

Alla stessa fiera ginevrina del settore era presente anche Casio che, memore del suo apprezzato (anche per l’autonomia, dovuta a un sistema a doppio display sovrapposto) cronografo smart (con Wear OS) Pro Trek WSD-F30 del 2018, ne ha presentato una versione, il Casio WSD-F30SC, in edizione limitata, con soli 100 esemplari prodotti e destinati al mercato del Sol Levante, e dell’Europa, ove giungeranno nel Giugno prossimo con un prezzo di 900 euro cadauno. 

Grosso modo, la maggior parte delle specifiche sono immutate rispetto all’originale, a parte una maggior compattezza (53.8 x 49.1 mm vs 57.7 x 52.9), e qualche differenza stilistica (bottoni ramati in oro rosa, back cover in acciaio inossidabile, cinturino a catena metallica, ghiera circolare blu incavata verso il display e con righe concentriche). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Secondo quanto emerso in questi primi due giorni di fiera svizzera dell'orologeria e della gioielleria mondiale, non sembrano esservi particolari novità dal punto di vista tecnico, con soli piccoli miglioramenti, qualche edizione limitata, e smartwatch focalizzati sul specifici sport, come il golf, e quindi di ultra nicchia. Casio, infatti, ha realizzato una variazione di un suo già molto valido cronografo smart, rendendolo più comodo, e con uno stile ancor più piacevole, mentre Garmin ha sfidato in casa TAG Heur con un device certo più economico, seppur sempre dedicato al nobile sport del green.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!