Iscriviti

Asus in campo per il gaming con un nuovo paio di cuffie smart e un ampio display

La taiwanese Asus non dimentica uno dei suoi settori più remunerativi, quello dell'hardware da gioco, nel cui novero, in pieno clima estivo, ha appena inserito un versatile display e un paio di cuffie smart, degne eredi delle RoG Theta 7.1 di inizio anno.

Hi-Tech
Pubblicato il 1 luglio 2020, alle ore 18:01

Mi piace
4
0
Asus in campo per il gaming con un nuovo paio di cuffie smart e un ampio display

Con l’estate, cresce la voglia di gaming, soddisfatta a dovere dalla taiwanese Asus, oltre che con una serie di portatili RoG, ed un ancora valido gaming phone, anche con un nuovo paio di cuffie smart e un versatile monitor. 

Il primo dispositivo presentato da Asus, in ottica gaming, destinato alla serie RoG (Republic of Gamers), è rappresentato dalle cuffie Theta Electret (255 euro, su Amazon), il cui utilizzo risulta compatibile con gli smartphone, i Mac, i computer, e le consolle (es. Nintendo Switch): nello specifico, si tratta di cuffie che restano in sede grazie al layout a D inversa, risultando comode anche per le lunghe calzate, grazie ai cuscinetti RoG Hybrid che abbassano la temperatura del 25%, e riducono la pressione sulle stanghette di eventuali occhiali, attraverso un’area più morbida, ma anche in virtù della struttura metallica (ottima nell’assicurare resistenza e dissipazione termica) rivestita di pelle proteica al 100%.

Capaci dell’isolamento passivo dai rumori, le cuffie RoG Theta Electret curano la qualità audio nell’ascolto grazie a un sistema a doppio driver in ogni padiglione: il driver in neodimio (ASUS Essence), a camera stagna, attenziona i bassi, mentre quello in elettrete (dotato di un campo elettrico permanente) si occupa delle frequenze medie ed altre, assicurando al fine un range acustico ampio e un suono realistico, con un risultato che può essere esaltato connettendo in esterna amplificatori o DAC.

Sul versante delle conversazioni, magari sulle piattaforme Discord e TeamSpeak, offre il suo contributo il microfono ad asta calibrato con un’apposita tecnologia di deviazione del segnale finalizzata a ridurre l’impatto delle interferenze.

Sempre adatto al gaming, ma anche ai contesti di lavoro e all’uso domestico, vista l’ampio range di porte presenti, tra cui una HDMI 1.4, una Display Port 1.2, un jack da 3.5 mm e, per questioni di compatibilità con device non più recenti, una porta D-Sub e una coppia di USB 2.0, è il display VA27DQSB (6.8 kg ): contenuto tra esili cornici su 3 lati, è presente un pannello IPS (179°) da 27 pollici risoluto in FullHD, luminoso (250 nits), contrastato (da 1000:1 a 1 milione : 1 via ASUS Smart Contrast Ratio), con discreto refresh rate (75 Hz) e tempo di risposta (5 ms da grigio a grigio), finalizzato al gaming dal supporto al FreeSync (per le schede grafica AMD Radeon) e all’Adaptive–Sync (per le Nvidia).

Comodo per gli spazi (grazie all’attacco VESA che permette di ancorarlo alla parete), ma soprattutto per l’utente, grazie alle regolazioni in altezza, inclinazione (da -5 a 35°), e alle rotazioni in verticale (± 90°) od orizzontale (± 180° ), il display VA27DQSB protegge (come confermato dalla certificazione  TÜV) la vista grazie a un filtro contro la luce blu e gli sfarfallii, esaltando la qualità visuale (in luminosità, nitidezza, e luminosità) grazie ai preset (es. lettura, game, camera oscura, visione notturna, cinema) della ASUS Splendid technology. Non manca, nella relativa dotazione, una coppia di speaker stereo da 2 Watt.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Asus, con la linea Republic of Gamers, è una garanzia quando si tratta di gaming: in tal senso, anche le cuffie Theta Electret con la singolare soluzione dual-drive dovrebbero rispettare le (alte attese). Il display non nasce per il gaming, ma il supporto ai sistemi di sincronizzazione con le schede grafiche potrebbe accontentare i giocatori meno esigenti quanto a refresh rate o tempi di risposta, ovvero i casual gamers.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!