Iscriviti

Apple, nuovo evento mondiale previsto per il 30 Ottobre. Quali saranno, questa volta, le novità?

Poco tempo fa, Apple ha annunciato un proprio evento ufficiale a New York per il prossimo 30 Ottobre. Tra le tante novità ci si aspetta un rinnovamento della gamma iPad e, forse, un addio importante nella line-up MacBook

Hi-Tech
Pubblicato il 20 ottobre 2018, alle ore 09:12

Mi piace
2
0
Apple, nuovo evento mondiale previsto per il 30 Ottobre. Quali saranno, questa volta, le novità?

Non è passato molto tempo dall’ultima presentazione globale di Apple. Era il 12 Settembre scorso quando, dallo Steve Jobs Theatre, furono presentati i nuovi modelli di iPhone. Questi smartphone, inoltre, hanno fatto particolarmente discutere sia per quanto riguarda la dotazione tecnica (forse troppo ‘simile’ a quella del modello precedente), sia per quanto riguarda il prezzo di vendita, tutt’altro che accessibile (Si parla di un prezzo di partenza di oltre 800 euro per il modello più economico).

Eppure, sembra che Apple abbia ancora alcune preziose carte da giocarsi. Il prossimo 30 Ottobre (con conseguente anticipazione dell’evento OnePlus), stando a quanto comunicato in via ufficiale dall’azienda di Cupertino, a New York si accenderanno nuovamente i riflettori su nuovi dispositivi che, quindi, arricchiranno le line-up di prodotti di Apple. Ma quali potrebbero essere, alla luce dei fatti, le novità presentate?

In primo luogo, è data praticamente per certa la presentazione di un nuovo modello di iPad Pro. L’attuale modello top di gamma presenta un hardware ormai datato (il processore è ancora un A10X Fusion) e che necessita, quindi, di un importante aggiornamento tecnico. Non è dato sapere se saranno presentate anche delle varianti più economiche ma, con ogni probabilità, i nuovi modelli dovrebbero dare il benvenuto al ben noto Face ID (per ora un’esclusiva degli iPhone più recenti).

Oltre all’introduzione del nuovo sensore per il riconoscimento facciale, sono emerse altre indiscrezioni. In primis, il tablet appartenente alla fascia professionale sarà disponibile in due formati diversi: uno più piccolo, da 10,5 pollici e uno più grande che arriva a 12,9 pollici. I rumor danno per certa la presenza del chip A12 Bionic mentre, invece, non si hanno particolari informazioni sui tagli di memoria che saranno presentati. Potrebbe anche esserci una piccola rivoluzione per quanto riguarda il design, con cornici ulteriormente ridotte rispetto ai modelli attuali (seguendo le ‘orme’ dei nuovi iPhone).

Importante è anche la questione attorno ai MacBook. Alcuni rumor circolanti in rete suppongono, sempre più insistentemente, un possibile abbandono da parte di Apple della gamma ‘Air’. Per chi non ne fosse a conoscenza, questi notebook dell’azienda di Cupertino appartengono alla fascia ‘economica’ (sono gli unici portatili dell’intera gamma venduti al di sotto dei 1.000 euro) e potrebbero essere abbandonati in favore di nuovi modelli più moderni e prestanti (e costosi).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - I nuovi prodotti che, tra qualche giorno, saranno presentati a New York da Apple meritano una certa attenzione. Con ogni probabilità, alla presentazione del 12 Settembre sono mancati molti dispositivi attesi dai fan dell'azienda di Cupertino e che, quindi, potrebbero vedere la luce il prossimo 30 Ottobre. Personalmente, credo che la novità più interessante riguardi il segmento tablet, specie in questo ultimo periodo dove un importante aggiornamento è più che richiesto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!