Iscriviti

Amazon implementa la funzionalità ‘Home Theater’ per Alexa, con supporto all’audio Dolby

Alexa home theatre sarà utilizzabile con Fire TV e permetterà di ascoltare l'audio da più sorgenti Echo: il tutto senza nessun cavo di collegamento tra i dispositivi.

Hi-Tech
Pubblicato il 13 novembre 2019, alle ore 20:24

Mi piace
3
0
Amazon implementa la funzionalità ‘Home Theater’ per Alexa, con supporto all’audio Dolby

La gamma di dispositivi ‘Echo’ di Amazon ha riscosso, fin ora, un ottimo successo. Gli altoparlanti intelligenti dell’azienda di Jeff Besos hanno conquistato larghe fette di pubblico sia grazie alle funzionalità da essi offerte, sia per la grande varietà di dispositivi messa in commercio. Un dispositivo Echo può avere un audio più o meno migliore e, sempre a seconda del modello, può essere anche corredato di uno schermo.

Pare però che Amazon abbia ancora da dire molto su questo dispositivi smart. Oltre alle funzionalità già presenti, ampliate dalle cosiddette ‘Skills’, pare che Amazon voglia introdurre funzionalità software aggiuntive che, in certi casi, possono essere alquanto interessanti. Vediamo che cosa ha in mente l’azienda di Jeff Bezos.

Alexa Home Theatre funziona senza usare alcun cavo di collegamento

Come abbiamo già anticipato, pare che Amazon voglia dare la possibilità di creare un vero e proprio sistema Home Theatre con i propri dispositivi Echo. Si tratta, in poche parole, di far diventare ciascun dispositivo un canale separato in modo tale da poter godere della qualità surround mentre si guarda un film, per esempio.

Specifichiamo già che questa funzione è abilitata solo se la visione avviene attraverso un dispositivo Fire TV. Un esempio è la Fire Stick TV, della quale Amazon ha da poco rilasciato una variante con Alexa integrata. Il collegamento tra i vari dispositivi avverrebbe esclusivamente via onde radio, senza la necessità di dover procedere ad un collegamento fisico.

Solo alcuni dispositivi Echo possono funzionare in modalità Home Theatre

Precisiamo che non tutti i dispositivi Echo sono supportati, ma lo sono solo quelli inclusi nella seguente lista: Amazon Fire TV Stick 4K, Echo Dot (Terza generazione), Echo (Seconda e Terza generazione), Echo Plus (Seconda generazione), Echo dot con orologio, Echo Studio.

L’audio è configurabile in modalità 1.0 o 2.0 e, se presente Echo subs, è possibile procedere all’ascolto anche in modalità 1.1 e 2.1. Chi possiede le versioni più recenti di Echo ed Echo Plus potrà godere dell’audio in qualità Dolby e, invece, chi possiede Echo studio può ascoltare l’audio anche con il codec Dolby Atmos.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - La nuova funzionalità Home Theatre per Alexa appare, almeno secondo me, di buona utilità. L'audio offerto dai dispositivi Echo è, in genere, di buona qualità e sebbene non arrivi minimamente ai requisiti richiesti da un esperto del settore, per l'utente medio potrebbe rappresentare una buona opportunità in determinate circostanze. Resta da vedere quale sarà l'effettiva qualità di questo sistema e se si presenteranno, o meno, delle criticità.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!