Iscriviti

Amazfit GTS: da Huami/Xiaomi ecco il miglior anti Apple Watch sul mercato

Come ampiamente preannunciato dalla stessa azienda da almeno un mese a questa parte, è diventata realtà la miglior alternativa all'Apple Watch 4, in veste di Amazfit GTS, con sensore cardiaco PPG in grado di rilevare la fibrillazione atriale in ottica salvavita.

Hi-Tech
Pubblicato il 27 agosto 2019, alle ore 11:54

Mi piace
11
0
Amazfit GTS: da Huami/Xiaomi ecco il miglior anti Apple Watch sul mercato

Nel corso di un evento ad hoc ricco di annunci, Huami – brand partner di Xiomi per le tecnologie indossabili – ha annunciato il nuovo smartwatch Huami Amazfit GTS, a poche settimane dal “collega” Amazfit GTR, presentandolo quale alternativa, ugualmente salvavita ma con un display più definito, al celebrato Apple Watch 4.

Amazfit GTS vanta una scocca sia sottile (9.4 mm) che leggera (24.8 grammi), grazie all’impiego dell’alluminio aerospaziale, impermeabile in acqua sino a 50 metri o 5 atmosfere di profondità: grazie al localizzatore con doppio aggancio satellitare (Glonass/GPS), offre un tracking preciso nelle 12 attività sportive (nuoto compreso) attenzionate, mentre il modulo NFC gli consente di pagare gli acquisti a sfioramento e, in Cina, anche le corse in tram e metro. 

Elemento clou del nuovo Amazfit GTS, accreditato di 2 settimane d’autonomia con una singola ricarica, è il display squadrato da 1.65 pollici, con una risoluzione a colori da 348 x 442 pixel che, già superiore a quella dell’ultimo Apple Watch 4, si tramuta in una densità cromatica di 341 PPI, con una resa del 100% sulla scala colore NTSC. Grazie al polliciaggio ed alla forma scelta per lo stesso, nell’interfaccia riveduta sarà possibile visualizzare più informazioni, essendo supportato l’inserimento a schermo di due widget utlteriori, personalizzabili a scelta.

In quanto provvisto di un preciso (97.24%) sensore ottico di tipo PPG (visto a bordo del “cugino” Health Watch di Giugno) demandato ad occuparsi del tracking biologico continuo dell’utente, forte di un sistema di bio-data gestito dall’intelligenza artificiale, l’Amazfit non solo conteggia la frequenza cardiaca ma, di più, in ottica salvavita, esegue degli elettrocardiogrammi ECG e rileva anche eventuali irregolarità e manifestazioni di aritmie alla lunga dannose, come nel caso della fibrillazione atriale

Quanto ai prezzi, nel momento in cui Huami renderà disponibile il nuovo Amazfit GTS, attualmente solo in pre-ordine, il listino sarà di pressappoco 113 euro (cambio alla mano, in base ai 899 yuan richiesti localmente). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Perbacco: erano settimane che attendevo il lancio dell'Amazfit GTS, visto che i rumors, e le anteprime ufficiali, continuavano a presentarlo come una delle migliori alternative possibili all'ultimo Apple Watch. Alla fine, il sipario sul prodotto è stato alzato, rivelando uno smartwatch che, almeno sulla carta, è molto meglio di quanto mi aspettassi, certo in grado di farsi apprezzare da chi cerca un orologio intelligente, ma anche un valido supporto al proprio benessere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!