Iscriviti

U&D, Armando Incarnato fermato dai Carabinieri: lo sfogo sui social

Armando Incarnato, tra i protagonisti di "Uomini e Donne", ha rivelato sui social di essere stato fermato per strada, negli ultimi giorni, dalle forze dell'ordine.

Gossip
Pubblicato il 15 aprile 2020, alle ore 12:02

Mi piace
5
0
U&D, Armando Incarnato fermato dai Carabinieri: lo sfogo sui social

Armando Incarnato, volto noto e protagonista del parterre maschile del celebre reality show di Canale 5 “Uomini e Donne“, è stato fermato negli ultimi giorni dalle forze dell’ordine e – da quanto rivelato dallo stesso – sia stato sottoposto ad una serie di controlli per un bel po’ di tempo. Il cavaliere ha quindi aggiornato i suoi fan tramite il suo profilo sul noto social network Instagram.

È passato circa un mese dalla sospensione dating show condotto da Maria De Filippi e sono i fan del format a sentirne davvero la mancanza. Grazie alle recenti indicazioni fornite direttamente dai siti ufficiali del programma, si è appreso che “Uomini e Donne” tornerà lunedì 20 aprile alle 14,45 su Canale 5 con un restyling – necessario in considerazione delle attuali disposizioni sanitarie dovute all’emergenza Coronavirus – dove saranno protagoniste nuovamente la tronista del trono classico Giovanna Abate e la dama protagonista del parterre femminile del trono over Gemma Galgani.

Armando Incarnato fermato dalle forze dell’ordine

Al momento la presenza degli altri volti noti di “Uomini e Donne”, come ad esempio Armando Incarnato, non sarà ancora assicurata. Il cavaliere ha voluto comunque mantenere un rapporto diretto con i suoi fan aggiornandoli quotidianamente sulla sua vita e su come sta affrontando questo periodo di quarantena.

Nei suoi profili social e su Instagram, Armando pubblica molti post dove appare spesso impegnato in lavori ristrutturazione. Nonostante  la forzata permanenza a casa Armando continua a essere al centro del gossip. Infatti il cavaliere ha avuto uno scontro via social con la sua ex compagna Veronica Ursida, anche lei protagonista del dating show targato Mediaset; in realtà nel suo post Armando non ha mai menzionato direttamente il nome di Veronica,  anche se in molti hanno scommesso che il post incriminato fosse proprio diretto a lei.

Negli ultimi giorni Armando si è reso protagonista di un’altra vicenda che ha allarmato non poco i suoi fan, poiché il cavaliere ha rivelato di essere uscito dalla sua residenza per pagare alcune bollette, ma si è ritrovato in una situazione poco piacevole: Armando è stato fermato dai Carabinieri.

Incarnato ha chiarito, inoltre, con gli uomini delle forze dell’ordine che doveva anche recarsi a comprare alcuni materiali necessari per la ristrutturazione della sua casa, attività che lo sta impegnando molto in questi giorni di quarantena. Come ben sappiamo le misure restrittive imposte dall’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 impongono ai cittadini di rimanere in casa e uscire solo per reali necessità, quali possono essere, ad esempio, fare la spesa, esigenze di salute oppure recarsi a lavoro.

Dopo le dovute verifiche però i Carabinieri alla fine hanno lasciato andare il cavaliere senza fargli alcuna multa o contestazione. Ma non è finita qui, perché Armando attraverso i suoi profili sui social ha attaccato il Governo per la gestione dell’emergenza, sottolineando l’inadeguatezza e la mancanza di adeguati ammortizzatori sociali, indispensabili in questo momento. In tanti però non hanno gradito le parole di Armando, facendogli notare che proprio lui non dovrebbe lamentarsi, considerata la sua popolarità ed il lavoro in tv.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - I negozi di ferramenta sono tra i pochi esercizi commerciali rimasti aperti, quindi per quale motivo non si può andare a comprare una latta di vernice per ridipingere casa? In tanti stiamo ristrutturando casa, come ha anche fatto Armando; almeno è un modo per impegnarci e non cadere in depressione a causa del blocco forzato nelle nostre dimore.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!