Iscriviti

Nina Moric, il figlio Carlos le risponde con un messaggio delirante: "I Santi del ‘600 si flagellavano"

Dopo l'audio pubblicato da Nina Moric, nel quale l'ex marito Fabrizio Corona minacciava di ucciderla e il figlio Carlos Maria, che vive col padre, le chiedeva disperatamente aiuto, il ragazzo ha cambiato versione.

Gossip
Pubblicato il 14 ottobre 2020, alle ore 20:16

Mi piace
6
0
Nina Moric, il figlio Carlos le risponde con un messaggio delirante: "I Santi del ‘600 si flagellavano"

È di poche ore fa laudio shock pubblicato da Nina Moric sulla sua pagina Instagram, poi diffusosi a macchia d’olio sui social e sul web. Nell’audio – che in realtà riporta due distinte telefonate, una dell’ex marito Fabrizio Corona, l’altra del figlio Carlos Maria – si sente distintamente l’ex paparazzo dei vip che la minaccia di morte. Parole orrende, violente, che hanno turbato l’opinione pubblica.

Ma non è finita qui, perché ancora più inquietante appare la telefonata di Carlos. Con voce concitata il ragazzo, che da quando qualche mese fa ha compiuto diciotto anni ha deciso di andare a vivere col padre, ha chiesto aiuto alla madre affinché lo portasse via da quella casa dove secondo lui ci sarebbe “il male“. Un male che contagerebbe anche lui e che ha le sembianze del padre Fabrizio.

Subito dopo, Solange Marchignoli, avvocato di Nina Moric, ha fatto sapere che la sua cliente ha già denunciato l’ex marito per una serie di reati, tra cui le minacce, ma poiché la giustizia è lenta nel fare il suo corso, la modella croata per disperazione ha voluto mostrare sui social l’orrore che vive ogni giorno. Non solo gli insulti e le minacce di Fabrizio Corona, ma anche le richieste di aiuto del figlio.

Dopo che la vicenda è diventata di dominio pubblico, Carlos ha fatto sapere di avere intenzione di spiegare ogni cosa in un’intervista. Prima, però, ha dato una nuova versione dei fatti in un video pubblicato sul profilo Instagram del padre. Seduto accanto a Corona, il diciottenne ha scherzato con lui a proposito del “male” di cui aveva parlato alla madre, lasciando intendere che il rapporto padre-figlio sia idilliaco e che lui non abbia affatto paura del genitore.

Tuttavia sono soprattutto le parole a seguire a essere inquietanti, visto che hanno poco senso: “In quel momento ho detto quelle cose ma non le pensavo. Ero circondato da pensieri che non avevano senso. Pensieri di male che non esistono. Io non sto dando perle ai porci”, ha dichiarato Carlos Maria, riferendosi alla chiamata fatta alla madre. E ancora: “La vita cristiana è fatta di amore, felicità e scherzo. Di certo i santi sono stati anche quelli che si flagellavano, ma erano santi del ‘600. Certo, possiamo prendere esempio, ma la felicità sta nelle piccole cose. Chi giudica sarà ripagato con la stessa moneta, ma io non giudico”. Cosa avrà voluto dire?

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rossella Martielli

Rossella Martielli - Al di là di chi abbia ragione tra Nina Moric e Fabrizio Corona, e al di là delle loro beghe personali e delle innegabili colpe come genitori, quello che più turba chi segue i due su Instagram è il modo in cui strumentalizzano il figlio Carlos Maria. Il quale, da parte sua, non sembra affatto sereno, né tanto meno in grado, vista la sua giovane età, di ribellarsi ai genitori e farsi una vita per conto proprio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!