Iscriviti

Maurizio Costanzo dolceamaro su Tommaso Zorzi: apprezzamenti e critiche

Maurizio Costanzo è intervenuto in merito a Tommaso Zorzi. Il giornalista ha dapprima apprezzato il suo incontro con Oppini nella casa del "Grande Fratello Vip", ma poi ha criticato aspramente l'influencer.

Gossip
Pubblicato il 11 dicembre 2020, alle ore 11:33

Mi piace
5
0
Maurizio Costanzo dolceamaro su Tommaso Zorzi: apprezzamenti e critiche

Tommaso Zorzi è sicuramente un influencer molto amato, ma l’esperienza che sta vivendo nella casa del “Grande Fratello Vip“, ha consacrato la sua persona facendo si che venisse amato e conosciuto ancor di più. Tommaso oggi è uno dei personaggi più amati dal pubblico all’interno della casa, uno dei candidati alla vittoria finale.

Le dinamiche innescate, il suo esporsi continuamente, mostrando forza, intelligenza e fragilità, hanno fatto di Zorzi uno dei protagonisti indiscussi del “Grande Fratello Vip”. Durante l’ultima puntata abbiamo assistito all’incontro tra Tommaso e Francesco Oppini, incontro che ha emozionato non solo i due giovani, ma anche i milioni di telespettatori che in quel momento erano sintonizzati su Canale 5.

Maurizio Costanzo è intervenuto sulla vicenda e ha commentato l’incontro tra i due amici. Come riporta “Blogtivvù“, il giornalista è stato uno dei tanti che ha apprezzato la cosa, dichiarando: “Dell’ultima puntata ho visto un momento di ottima televisione in merito all’incontro tra Oppini e Zorzi, un momento bello e che mi ha fatto capire che erano due persone con delle cose dentro“.

Costanzo però è stato dolceamaro sul conto di Zorzi. Se da un lato ha molto apprezzato l’incontro con Oppini, dall’altro ha attaccato l’influencer e il suo libro. Tommaso qualche tempo fa ha anche pubblicato un libro per Mondadori, dal titolo “Siamo tutti bravi con i fidanzati degli altri“. Si tratta di un libro che ha venduto oltre 20 mila di copie e che presenta una banana in copertina.

Il marito di Maria De Filippi è intervenuto sulla questione e questa volta ha utilizzato parole poco carine nei riguardi di Zorzi, non perdendo occasione per criticare il libro dell’influencer, ammettendo di non gradire la famosa banana che compare in copertina e aggiungendo che vorrebbe conoscere tutte le persone che lo hanno acquistato. Maurizio sarcastico ha ammesso che la letteratura, sentiva l’esigenza di un libro del genere e per fortuna ci ha pensato la Mondadori.

Onestamente la letteratura in genere ne sentiva la mancanza e per fortuna è arrivata la Mondadori a dare questa occasione alla letteratura di riscattarsi con un romanzo di Tommaso Zorzi. Il libro di Zorzi ha superato le 20 mila copie. Mi fa avere nomi e cognomi dei 20 mila che lo hanno comprato? C’è anche una elegante banana in copertina, ne vogliamo parlare con la Mondadori?“, queste le dure parole del giornalista.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Personalmente credo che ormai la società sia completamente mutata e l'editoria si è adattata ai tempi. Purtroppo vedremo sempre più libri come quello di Zorzi in giro, ahimè. Concordo pienamente con le parole di Maurizio Costanzo e sentire quei numeri in merito alle copie vendute non è per niente cosa da poco.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!