Iscriviti

Maria De Filippi rivela il proprio punto di vista sulle polemiche legate a Sanremo

Maria De Filippi, attraverso un'intervista rilasciata a "Il Corriere della sera", ha espresso la propria opinione in merito alle polemiche che gravitano intorno al Festival di Sanremo.

Gossip
Pubblicato il 26 gennaio 2020, alle ore 12:43

Mi piace
13
0
Maria De Filippi rivela il proprio punto di vista sulle polemiche legate a Sanremo

Maria De Filippi è indubbiamente la regina della televisione italiana, i suoi programmi sono fonte di enorme successo. Da “Uomini e Donne” a “C’è Posta per te“, da “Amici” fino a “Temptation Island“, riesce a tenere incollati davanti alla tv milioni di italiani, di ogni generazione.

La moglie di Maurizio Costanzo ha rilasciato un’intervista a “Il Corriere della sera” e ha raccontato proprio il segreto del suo successo. In particolar modo si è soffermata su “C’è Posta per te” e sugli ascolti che ancora oggi ottiene, nonostante siano trascorsi venti anni dalla messa in onda, rivelando che la rete Mediaset, se potesse, lo manderebbe in onda tutto l’anno.

La conduttrice ha inoltre espresso la propria opinione a proposito delle polemiche che gravitano, negli ultimi giorni, intorno al Festival di Sanremo e al conduttore Amadeus. La De Filippi ha preso le difese di quest’ultimo asserendo che non lo trova né sessista né maschilista e reputa assurdo il fatto di dover fare molta attenzione a come si parla in televisione, per non essere fraintesi.

La nota conduttrice ha dichiarato: “Io non penso che Amadues sia sessista o maschilista. Credo che abbia inteso Sanremo come una grande festa della musica e abbia mischiato le carte“. Ha approvato la scelta di avere dieci vallette diverse, due per ogni sera e di averle scelte spaziando in vari campi, dalla modella alla conduttrice del tg.

A suo parere Amadeus ha solo sbagliato ad utilizzare determinati termini e ha dato ragione a Lilli Gruber sul fatto che non debba esserci differenza, in termini di remunerazione, tra uomo e donna nel campo del lavoro. Reputa che le donne debbano essere più solidali, perchè generalmente a differenza degli uomini, lo sono poco.

Maria De Filippi, nel difendere Amadeus, è tornata sulla polemica che essa stessa innescò quando condusse il Festival della canzone italiana accanto a Carlo Conti. Allora la polemica era legata al fatto che Maria confessò di non aver ricevuto alcun compenso e oggi ha dichiarato che non immaginava che sarebbe accaduto ciò che poi è accaduto e il giorno seguente, alla lettura dei giornali, per sua stessa ammissione, si sarebbe sotterrata.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - Maria De Filippi è una grande professionista e la diplomazia con la quale ha parlato delle polemiche intorno al Festival di Sanremo lo denota. Con molta signorilità ha espresso la propria opinione senza offendere o attaccare qualcuno. Trovo che il suo successo sia estremamente meritato, ma d'altronde i numeri parlano chiaro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!