Iscriviti

Il dramma di Filippo Magnini, Natale senza la famiglia

Il campione di nuoto si trova in isolamento perché positivo al Covid-19 e per questo motivo non potrà godersi il primo Natale della sua piccola Mia, la bimba avuta da Giorgia Palmas.

Gossip
Pubblicato il 25 dicembre 2020, alle ore 10:34

Mi piace
3
0
Il dramma di Filippo Magnini, Natale senza la famiglia

Doveva essere un Natale speciale, il suo primo Natale da papà, ma purtroppo per Filippo Magnini non sarà così. Attraverso un post pubblicato sul suo seguitissimo profilo Instagram, infatti, il nuotatore ha fatto sapere di essere in isolamento. Nonostante abbia seguito tutte le precauzioni e sia stato fin troppo scrupoloso con mascherine e disinfettanti, ben consapevole di avere una neonata a casa, Magnini purtroppo è risultato positivo al Covid-19.

Fortunatamente la piccola Mia e sua madre, l’ex velina Giorgia Palmas, sono negative, così come la prima figlia di lei, Sofia. Ciò però significa che per il campione di nuoto saranno festività particolarmente tristi, che dovrà trascorrere completamente da solo in un’altra abitazione per evitare di trasmettere il virus alla sua famiglia.

Filippo Magnini positivo al Covid-19, per lui feste solitarie

Diventato papà di Mia da appena tre mesi, Filippo Magnini si aspettava di trascorrere con lei il suo primo Natale da papà, ma il destino si è messo di mezzo e il Covid-19 ha colpito anche lui. Per fortuna lo ha fatto in maniera lieve, visto che attualmente il 38enne è completamente asintomatico. Nonostante ciò resta una grande amarezza: oltre a non stare con la famiglia a Natale, dovrà aspettare ancora parecchi giorni prima di tornare in contatto con sua figlia, prima di poterla riabbracciare e baciare.

“Mi angoscia il pensiero di non poter tenere in braccio la mia bambina per almeno 10 giorni”, ha confessato su Instagram il campione di nuoto, che per sua stessa ammissione da quando è nata non si è staccato un attimo dalla sua primogenita. Sotto il post, le parole rincuoranti della sua Giorgia Palmas, che gli assicura: “Passeremo anche questa!”.

Ma la showgirl non è stata l’unica a far sentire la sua vicinanza al nuotatore. Tra i tanti commenti, spiccano quelli di Aldo Montano (anche lui positivo al Covid-19 fino a qualche giorno fa), Salvatore Esposito, Elena Barolo, Raoul Bova e Melissa Satta, oltre che ovviamente quelli di migliaia di fan che gli hanno manifestato tutta la loro solidarietà.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rossella Martielli

Rossella Martielli - Risultare positivi al Covid quando si ha un neonato in casa è ancora più preoccupante, in quanto si ha costantemente paura di contagiarlo. Per preservare la piccola Mia, dunque, Filippo Magnini è stato costretto a stare lontano da lei proprio a Natale, quando stare in famiglia assume un significato particolarmente importante. Eppure, proprio con questa rinuncia, il nuotatore si è dimostrato un grande papà, un papà che mette il bene della figlia al di sopra di tutto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!