Iscriviti

Giorgia Meloni prende in giro la Ferragni ed Evian: "La mia acqua non costa niente perché l’acqua è un bene pubblico"

Dopo la polemica e le tantissime critiche nei confronti di Chiara Ferragni e l'acqua Evian, a dire la sua su questa faccenda ci pensa la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni. Ecco le sue parole.

Gossip
Pubblicato il 15 ottobre 2018, alle ore 09:00

Mi piace
4
0
Giorgia Meloni prende in giro la Ferragni ed Evian: "La mia acqua non costa niente perché l’acqua è un bene pubblico"

Giorgia Meloni non ci sta e attacca duramente Chiara Ferragni che in questi giorni ha deciso di brandizzare l’acqua Evian. Per una volta, la leader di Fratelli d’Italia ha deciso di non occuparsi dei gravissimi problemi del paese puntando invece il dito contro la fashion blogger che oltretutto è stata ampiamente criticata anche da tantissimi follower e utenti del web.

Niente solidarietà femminile dunque per la Meloni che ha voluto invece pubblicare un video sulla sua pagina ufficiale di Facebook dove si è mostrata con una semplicissama bottiglietta d’acqua tra le mani ma che riportava il suo volto al posto dell’etichetta. Fin qui nulla di strano se non fosse per il fatto che la leader ha anche commentato tale video asserendo: “All’acqua della Ferragni che costa 8 euro a bottiglia, noi rispondiamo con l’acqua Giorgia Meloni, che non costa niente perché l’acqua è un bene pubblico”.

Inutile dire che il video in pochissimo tempo è diventato virale e ha ottenuto moltissimi commenti sia positivi che negativi innescando anche qualche polemica da parte dei tantissimi fan della moglie di Fedez. Nei giorni scorsi, come ben ricordiamo, erano state moltissime le critiche rivolte alla blogger soprattutto perchè avevano considerato “scandalosa” la collaborazione della Ferragni.

Fedez era addirittura intervenuto in sua difesa contro tutti coloro i quali erano rimasti indignati e che stavano inserendo Chiara tra le cause del prosciugamento delle fonti sorgive dell’Ecuador. L’acqua Evian lo sappiamo benissimo che ha un determinato costo e anche se pubblicizzata da Chiara Ferragni non è la blogger a deciderne il prezzo ma bensì l’azienda.

Giorgia Meloni, ha invece voluto dire la sua su questa questione facendo capire alla gente che non è strettamente necessario spendere fior fiore di quattrini per una bottiglietta d’acqua dal momento che è un bene pubblico e tutti possono usufruirne senza però sprecarla.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Giorgia Meloni ha voluto dire la sua puntando il dito contro la Ferragni e la sua decisione di brandizzare l'acqua Evian che sappiamo benissimo avere un certo costo. Fedez nei giorni scorsi ha difeso la moglie sottolineando che è stata l'azienda a decidere il prezzo e non Chiara ma giustamente per la Meloni è molto più appropriato usare l'acqua pubblica che cosa molto di meno.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!