Iscriviti

GF Vip, Adriana Volpe si racconta al settimanale "Chi" e spiega il difficile momento che sta vivendo

Adriana Volpe ha rilasciato un'intervista al settimanale "Chi" dopo l'abbandono della casa del "Grande Fratello". Ha raccontato della morte di suo suocero Ernesto Parli a causa del Coronavirus, spiegando un retroscena inedito

Gossip
Pubblicato il 25 marzo 2020, alle ore 13:18

Mi piace
6
0
GF Vip, Adriana Volpe si racconta al settimanale "Chi" e spiega il difficile momento che sta vivendo

Nell’ultimo periodo abbiamo imparato ad apprezzare ancor di più la conduttrice Adriana Volpe, grazie all’esperienza che ha vissuto nella casa del “Grande Fratello Vip“. Adriana dopo la parentesi in Rai, che l’ha vista alla conduzione de “I fatti vostri” in coppia con Giancarlo Magalli e dopo varie liti e discussioni con il suo collega, è approdata in casa Mediaset e ha vissuto l’avventura del reality show più longevo della televisione italiana.

Nella casa Adriana è stata una vera leader, una delle protagoniste indiscusse che indubbiamente si aggiudicherà la palma d’oro come vincitrice morale. Probabilmente la Volpe il reality lo avrebbe anche potuto vincere, aveva tutte le carte in regola per farlo e il gradimento da parte del pubblico non le mancava di certo, purtroppo però la scorsa settimana la conduttrice si è ritirata dal gioco a causa di seri problemi familiari.

Se inizialmente il motivo del suo abbandono era rimasto segreto, si è poi scoperto che fosse legato alle condizioni di salute di suo suocero, Ernesto Parli, imprenditore ed ex dirigente calcistico e padre di suo marito Roberto. Ernesto è venuto a mancare pochi giorni fa a causa del Coronavirus, il virus letale che ha scatenato una vera e propria pandemia, messo in ginocchio il mondo intero e allo stremo soprattutto il nord Italia.

Dopo svariati post e messaggi scritti sui social, Adriana per la prima volta ha rilasciato un’intervista al settimanale “Chi“, nella quale manifesta tutto il suo dolore e quello della sua famiglia per questo difficilissimo momento che stanno vivendo. La tragedia ha senza dubbio segnato la Volpe: “Da un lato sono molto provata per la perdita di mio suocero, ma al contempo felice di essermi ricongiunta alla mia famiglia in questo delicato momento“.

La conduttrice ha poi aggiunto alcuni particolari rimasti fino ad ora segreti e legati alla morte di suo suocero: “Due settimane fa sono stata travolta: prima la notizia di un brutto male che ha colpito mio suocero, diagnosticato poco dopo la mia entrata nella Casa, poi il virus ce l’ha portato via. Ancora non trovo parole“. Dunque ad Ernesto Parli era stato diagnosticato prima un brutto male e poi il virus gli è stato fatale.

Con ogni probabilità è stato questo il motivo che ha portato la Volpe, agli inizi di marzo, ad abbandonare momentaneamente la casa e a farvi ritorno poche ore dopo ed essere informata costantemente dagli autori sulle condizioni di salute di Parli, fino al triste epilogo. L’ex gieffina ha poi parlato della pandemia che sta colpendo il mondo intero e ha con fierezza ha precisato: “Sono orgogliosa di essere italiana“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Trovo che le parole espresse da Adriana Volpe siano piene di dolore e rispecchino perfettamente il delicato momento che stanno vivendo tutti coloro che in questo periodo, a causa del Coronavirus, hanno perso una o più persone care. La sua intervista è stata molto toccante, mi sento di fare le condoglianze alla Volpe e a tutta la sua famiglia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!