Iscriviti

Arianna Mihajlovic posta un altro messaggio pieno d’amore per il marito Sinisa

La moglie dell’ex calciatore serbo ha postato su Instagram un nuovo messaggio di amore e ammirazione nei confronti del marito Sinisa, che ha intrapreso un’ardua lotta contro la leucemia. Ecco cosa ha scritto nella sua dedica.

Gossip
Pubblicato il 4 novembre 2019, alle ore 12:44

Mi piace
15
0
Arianna Mihajlovic posta un altro messaggio pieno d’amore per il marito Sinisa

Quando alcuni mesi fa annunciò di aver iniziato una dura lotta contro una forma acuta di leucemia mieloide, Sinisa Mihajlovic lasciò tutti sgomenti e senza parole. Ma la notizia giunta come un fulmine a ciel sereno, oltre a mettere in apprensione l’intero mondo del calcio, ha anche scosso l’intera opinione pubblica, strettasi intorno all’ex calciatore serbo nel tentativo di fargli arrivare tutto l’affetto e il sostegno possibile.

In ragione di questa premessa, lo scorso agosto, all’inizio del campionato di calcio, in molti tributarono messaggi di incoraggiamento all’allenatore del Bologna, che nonostante il ciclo di cure, non ha voluto allontanarsi dagli impegni della vita quotidiana.

In quella circostanza, l’incoraggiamento arrivò anche dalla moglie Arianna Rapaccioni, ex soubrette televisiva alla quale è legata da oltre 20 anni. “I guerrieri si riconoscono da lontano. My Love” postò sui social poche ore prima che il marito scendesse in campo al fianco della sua squadra.

Ora, a distanza di qualche mese, Sinisa ha ricevuto un nuovo messaggio di incoraggiamento. Questa volta la moglie ha voluto spendere delle parole di ammirazione per la sua indiscussa indole da combattente. Su Instagram, oltre a postare una foto che risale ai momenti più felici e spensierati vissuti insieme in passato, Arianna ha voluto aggiungere una didascalia che equivale ad una vera e propria dichiarazione d’amore. “Ho un debole per gli eroi” ha scritto la donna che ha dato cinque figli all’ex giocatore di Lazio, Sampdoria, Roma e Inter.

Da quando il centrocampista si è ammalato, tutta la famiglia non fa che sostenere ed incoraggiare Sinisa, che dopo aver affrontato tanti rivali, si ritrova ora a dover nuovamente combattere contro un nemico molto più subdolo e aggressivo. La partita non si è ancora conclusa, ma è conscio di poter contare su tutto il supporto e la determinazione dei suoi cari, che in più di una circostanza gli hanno fatto capire quanto siano fortunati ad averlo accanto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Nel momento del bisogno e della malattia è fondamentale avere qualcuno accanto su cui poter contare. Sinisa ha tutto il sostegno della famiglia, determinante in queste circostanze per trovare tutte le proprie energie interiori, indispensabili per poter combattere contro un male che rischia di annientare la resistenza anche dei più forti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!