Iscriviti

Angela da Mondello si sfoga: "Passerò alle vie legali per via delle minacce che ricevo"

Angela da Mondello, diventata famosa per il motto "Non ce n'è Covid", sta ricevendo una serie di insulti e minacce per cui ha deciso di passare alle vie legali per tutelarsi.

Gossip
Pubblicato il 31 dicembre 2020, alle ore 10:35

Mi piace
9
0
Angela da Mondello si sfoga: "Passerò alle vie legali per via delle minacce che ricevo"

Angela da Chianello, nota a tutti come Angela da Mondello, è un personaggio che si è fatto conoscere in seguito al suo tormentone “Non ce n’è Covid”. Un tormentone che l’ha resa celebre al punto d’aver anche realizzato un brano che ha catturato l’attenzione di molti. Oltre agli elogi e al successo, ha ottenuto anche tante critiche e commenti al vetriolo da parte di molti haters. Ora ha deciso di porre un limite e dice basta decidendo di passare alle vie legali.

Angela da Mondello ha deciso di intervenire per vie legali in quanto si dice molto preoccupata per una serie di attacchi social ricevuti che la turbano molto facendola stare in pensiero sia per il suo bene che per quello della sua famiglia. Proprio per questa ragione, alla procura di Palermo, insieme al suo legale, ha deciso di depositare delle querele nei riguardi di alcuni haters, i cosiddetti odiatori del web che l’hanno attaccata pesantemente.

La donna ha ricevuto minacce, istigazione alla violenza, auguri di morte e sono in tanti ad averle augurato le peggiori cose possibili. In questo modo, chiedendo aiuto anche alla Polizia Postale e al suo avvocato, vuole tutelare se stessa, ma anche la figlia di 13 anni, avuta dopo il primogenito che, purtroppo, è venuto a mancare per via di una disabilità un paio di anni fa.

La donna, a Gossip e Tv, racconta di stare vivendo un momento difficile e di stare male per via di queste continue ingiurie che continua a ricevere. In questo modo spera di porre freno a quando sta accadendo e subendo. A tal proposito, ecco cosa afferma: “Sono andata a fare delle denunce perché sono arrivata al limite. Adesso basta.  un uomo che scrive a me e mia figlia frasi come: ‘se vi prendo vi uccido’, ‘devi morire’, ‘ti deve venire un tumore’. E tante altre cose che mi vergogno anche a dirle”. 

Nonostante il successo ottenuto, purtroppo deve subire anche le peggiori critiche per le quali sta prendendo tutti i provvedimenti necessari per porre fine a tutto ciò.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Al di là che possa o meno piacere, credo che nessuno dovrebbe subire questi improperi, ingiurie e minacce di morte che la signora Angela da Mondello sta vivendo. Fa bene a prendere provvedimenti seri per la sua tutela e quella della figlia di 13 anni. Gli haters non si rendono affatto conto del male che fanno e rischiano di creare danni molto seri alle persone. Spera che Angela da Mondello possa risolvere questa situazione al più presto, anche se la madre dei cretini è sempre incinta.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!