Iscriviti

Shining Force Classics, l’intera saga fantasy-steampunk arriva su Android e iOS via SEGA Forever

SEGA Forever, il pacchetto di vecchie glorie del gaming anni '80/'90 dell'azienda di Sonic, si è arricchito di un nuovo titolo, "Shining Force Classics", che ripropone tutti e tre gli episodi della saga originaria, con inedite scene e mostri da sconfiggere.

Games
Pubblicato il 3 novembre 2018, alle ore 11:37

Mi piace
10
0
Shining Force Classics, l’intera saga fantasy-steampunk arriva su Android e iOS via SEGA Forever

In attesa che SEGA torni in prima persona nel mondo delle consolle, il colosso del gaming di Shinagawa continua a riversare il meglio dei suoi titoli – datati anni ’80 e ’90 – sugli smartphone Android e iOS, tramite il progetto SEGA Forever che, nel corso del tempo, ha già visto esordire grandi classici come Golden Axe, Gunstar Heroes, ed Streets of Rage. A questi ed altri titoli, di recente si è aggiunto anche “Shining Force Classics”.

Shining Force Classics si riferisce all’omonima saga fantasy-steampunk pubblicata nel 1992 su consolle SEGA MegaDrive/Genesis: in questo caso, a finire su smartphone e tablet sono tutti e 3 gli episodi della medesima, con una singolare mescolanza di gioco tattico di ruolo su turni, e dungeon crawler 3D.

Elementi comuni del titolo Shining Force Classics sono l’esser stato distribuito in forma gratuita, con annunci pubblicitari rimovibili al prezzo – una tantum – di 1.99 euro, il consentire di scalare delle classifiche, il salvataggio dei punti chiave da cui ripartire, e la compatibilità con alcuni controller fisici HID.

Per il resto, nel primo episodio, “Shining in the Darkness”, noto per presentare un cameo di Gilius Thunderhead, il venditore di armi già presente in Golden Axe, ci si muoverà – con una prospettiva 3D in prima persona – sia in sfondi panoramici che dall’interno di un labirinto oscuro popolato di creature malefiche: il compito del giocatore sarà di superare le prove concepite dagli Antichi per potersi impossessare delle Armi di Luce e diventare il Cavaliere Splendente che, nello sconfiggere il terribile Dark Sol, potrà riportare alla pace il regno di Thornwood.

Messo da parte il primo capitolo, col tempo arrivato anche su PlayStation 2 e GameBoy, il giocatore di Shining Force Classics potrà tuffarsi in “Shining Force: The Legacy of Great Intention”: qui, ci si muoverà negli 8 scenari lungo i quali è strutturato il Regno di Rune che, in pace da 50 generazioni, è ora sotto attacco da parte del Drago Oscuro, risvegliato, e delle sue orde, che invadono i confini del Regno. Il compito del giocatore, che potrà coordinare fino a 10 personaggi in simultanea, evolvendoli, equipaggiandoli, e curandone le strategie, sarà di impersonare il giovane spadaccino del Re, e di guidare un drappello di fedelissimi nello sconfiggere il Male.

Il capitolo conclusivo, “Shining Force II”, si basa sulla storia originale, tornando al momento in cui un ladro, entrato nella Caverna del Passato, interferisce con le Pietre mistiche della Luce e dell’Oscurità, liberando inavvertitamente il temibile Zeon che, a causa della sua collera, precipiterà l’intera galassia nelle tenebre senza fine. Il giocatore, in questo caso, cimentandosi in battaglie inedite contro mostri potentissimi e spietati, dovrà rimediare al tutto conducendo un’armata di 12 guerrieri debitamente addestrati, all’interno di una tipica grafica retrò a 16 bit.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Devo dire che il gioco Shining Force Classics è, forse, uno dei più interessanti: questo perché, all'interno di SEGA Forever, porta l'intera saga di riferimento, certo innovandola perché si adatti ai moderni schermi touch ed alle dinamiche di gioco attuali, ma anche rinnovandola con scene di battaglia mai viste in precedenza, e nuovi mostri da sconfiggere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!