Iscriviti

Razer Kishi: in vendita il controller che trasforma lo smartphone in una consolle portable

Dopo la breve quanto proficua e premiata comparata allo scorso CES 2020, il controller fisico Razer Kishi sbarca in commercio nella variante per Android, offrendo ai gamers mobili una precisione nel gameplay tipica solo del Nintendo Switch.

Games
Pubblicato il 12 giugno 2020, alle ore 13:53

Mi piace
10
0
Razer Kishi: in vendita il controller che trasforma lo smartphone in una consolle portable

Ormai, molti smartphone, pur non essendo di tipo gaming, come il Black Shark patrocinato da Xiaomi, vantano potenze tali da poter supportare al meglio il gaming estemporaneo, anche se – molto spesso – il player viene penalizzato dalla presenza di comandi virtuali poco pratici. Il brand californiano Razer, noto per i suoi accessori per videogiocatori, ha pensato di risolvere questi inconvenienti con un plug-in hardware, il Razer Kishi che, premiato due volte allo scorso CES 2020, ha appena fatto il suo esordio sul mercato, anche italiano.

Razer Kishi è in grado di trasformare lo smartphone in una consolle portable, in stile Nintendo Switch, assicurandogli una notevole precisione nei controlli, visto che mette a disposizione due levette analogiche premibili, altrettanti bumper dorsali, due grilletti analogici, e un pad direzionale a 8 vie (orizzontale, verticale, e le diagonali). 

L’unico requisito per l’uso del Razer Kishi, ad oggi disponibile solo per Android (ma entro fine estate in arrivo per iPhone, a 109.99 euro), è che il proprio smartphone rientri nelle dimensioni 78.1 x 163.7 x 8.8 mm, che sia animato almeno da Android Oreo 8, e che disponga di una porticina microUSB-Type-C: quest’ultima assicura l’interazione, a bassa latenza, con l’accessorio, e permette di continuare a giocare, anche nel mentre il telefono si ricarica, grazie al pass-through charge

Secondo quanto desumibile dal sito del costruttore, non tutti i giochi più blasonati supportano il Razer Kishi: Call of Duty Mobile, nello specifico, supporta esclusivamente i controller originali per le consolle Xbox One e PS4: in compenso, è emerso che per suo tramite sarà possibile giocare su Android ai propri titoli tripla A in dotazione alla Xbox One, grazie al supporto offerto al Project xCloud di Microsoft

Ad oggi, Razer Kishi per Android è in vendita, al prezzo di 89.99 euro, sullo store ufficiale di Razer ma, rivolgendosi ad Amazon Italia, il medesimo prodotto può essere recapitato a casa, con spedizione gratuita, con circa 5 euro di sconto, a 84.84 euro. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Da un bel po' cerco un controller simile, e ne ho anche provato qualcuno a bassissimo costo, di provenienza cinese. Nella maggior parte dei casi, si trattava di prodotti che comportavano il download di un emulatore comprensivo di un pacchetto di giochi adattati. Il Kishi di Razer, invece, dovrebbe funzionare con i giochi normalmente disponibili, sul Play Store e, via xCloud, su Xbox One: assolutamente una bella premessa!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!