Iscriviti

Faraway: Puzzle Escape. Risolvi gli enigmi nei templi 3D in stile Myst

Non vedete l'ora che esca un nuovo capitolo di Indiana Jones, e siete anche fan di Tomb Rider? Ecco il gioco che fa per voi, disponibile per Android e iOS, in modalità freemium: arrivano le esplorazioni in 3D, stile Myst, di "Faraway: Puzzle Escape".

Games
Pubblicato il 17 maggio 2017, alle ore 14:04

Mi piace
13
0
Faraway: Puzzle Escape. Risolvi gli enigmi nei templi 3D in stile Myst
Pubblicità

Siete in astinenza, in attesa del prossimo capitolo di Indiana Jones (o di Tomb Rider)? In questo caso, è possibile cimentarsi in prima persona in avventure dello stesso tenore, grazie a “Faraway: Puzzle Escape”, il nuovo videogame elaborato dalla gaming house Mousecity, e da poco disponibile sia per Android, che per iOS.

“Faraway: Puzzle Escape”, tecnicamente parlando, è un videogame appartenente alla categoria “puzzle”, anche se il protagonista, un esploratore, si muove nei vari ambienti con una soggettiva in prima persona, quasi come in “Salvate il soldato Ryan”. 

La storia di “Faraway: Puzzle Escape” prevede ci si cali, letteramente, nei panni di un giovane esploratore che dovrà scoprire quel che è successo alla sua famiglia: per fare questo, potrà avvalersi delle pagine del diario di suo padre, un cercatore di antichità e manufatti rari, sparito nel gorgo oscuro della Storia. 

Le missioni di questa gemma della videoludica prevedono la risoluzione di enigmi: dopo aver attraversato il deserto ed alcune oasi poco ospitali, il nostro avatar si troverà alle soglie di una civiltà ormai in rovina. Quest’ultima, rappresentata con ambienti 3D in stile “Myst”, è articolata in 18 misteriosi templi, ciascuno dei quali – appunto – serba un segreto.

Per scoprire il sancta sanctorum di ciascuno di questi templi, il giocatore dovrà osservare l’ambiente circostante e – memore anche delle indicazioni di suo padre, reperite nelle pagine del suo diario, disseminate qui e là come fossero le molliche di Pollicino – potrà manipolare gli oggetti trovati, o i meccanismi ed i trabocchetti, al fine di poter avanzare – anche – nel labirinto dell’antica città. 

Il sistema di distribuzione di “Faraway: Puzzle Escape” è molto simile a quello di “Super Mario Run“: anche in questo caso è possibile giocare gratuitamente a dei livelli ben 9, avvalendosi del supporto delle inserzioni pubblicitarie non invasive, e partecipando a qualche occasionale acquisto in-app (da 1,19 a 3,59 euro, comunque opzionale). Qualora, però, si volesse affrontare il secondo tempo dell’avventura, strutturato su altri 9 livelli (per un totale di 18), e scoprire cos’è successo alla famiglia del nostro eroe, sarà necessario procedere all’acquisto del gioco

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - Appena ho letto la trama di "Faraway: Puzzle Escape", ho scaricato sulla fiducia questo gioco, visto che - in effetti - mi ricordava, in diversi punti, le avventure del mitico Indy. Adoro i giochi in cui si devono esplorare gli ambienti, e manipolarne gli oggetti, per sventare trabocchetti, e risolvere enigmi: è proprio come guardare un bel film d'avventura vecchio stile. Tra l'altro, dando un'occhiata ai feedback ricevuti da "Faraway: Puzzle Escape", nel PlayStore, non si può non rimanere colpiti dal punteggio di 4.8 stelle su 5, che questo titolo ha già conseguito tra i players.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!