Iscriviti

USA, strage a Philadelphia, incendio distrugge palazzo di 3 piani: almeno 13 morti

13 morti, tra cui 7 bambini, nell'incendio divampato in un palazzo di 3 piani a Philadelphia. "Questo è senza dubbio uno dei giorni più tragici nella storia della nostra città", ha dichiarato il sindaco.

Esteri
Pubblicato il 5 gennaio 2022, alle ore 18:16

Mi piace
0
0
USA, strage a Philadelphia, incendio distrugge palazzo di 3 piani: almeno 13 morti

13 morti, tra cui 7 bambini, probavilmente sorpresi nel sonno dalle esalazioni, e altre persone rimaste ferite. E’ questo il terribile bilancio di un incendio che ha distrutto un palazzo di 3 piani a Philadelphia, nello stato della Pennsylvania. La casa si trova nel quartiere di Fairmount, a qualche chilometro dal centro della città. 

Il dramma si è consumato nelle prime ore di mercoledì, ora locale, quando i vigili del fuoco hanno risposto a una chiamata di emergenza per una casa di tre piani in fiamme, intorno alle 6 del mattino.Le fiamme hanno colpito in particolare il secondo piano e sono state domate dopo un’ora dai vigili del fuoco. Lo riporta Fox News.

La ricostruzione della tragedia 

Le autorità hanno confermato che l’incendio ha causato la morte di 13 persone, tra cui 7 bambini, anche se il numero dei deceduti potrebbe aumentare nelle prossime ore. Secondo il bilancio dei vigili del fuoco di Philadelphia, altre 2 persone, tra cui un bimbo, sono rimaste ferite. 

 Soccorse ancora in vita e trasportate d’urgenza in ospedale, sarebbero ricoverate in condizioni considerate critiche. Altre 8 persone che risiedevano nello stabile, invece, sono riuscite a scappare senza grosse conseguenze. Secondo le autorità locali, il palazzo di tre piani era stato diviso in più appartamenti dove abitavano 26 persone. “Questo è senza dubbio uno dei giorni più tragici nella storia della nostra città”, ha dichiarato il sindaco di Philadelphia Jim Kenney, aggiungendo: “Perdere così tanti bambini è semplicemente devastante”.

Sul caso è stata aperta una inchiesta sia per accertare l’origine del rogo sia per accertare eventuali mancanze in termini di sicurezza antincendio. “Faccio questo lavoro da 30-35 anni e questo è probabilmente uno dei peggiori incendi in cui mi sono imbattuto”. Lo ha dichiarato, con la voce spezzata dalla commozione, il vice comandante dei vigili del fuoco di Filadelfia, Craig Murphy, commentando l’accaduto. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Cosa ha provocato l'incendio in cui hanno perso la vita 13 persone? Sarà compito delle autorità accertare le cause di questa strage che ha colpito Philadelphia proprio all'inizio del nuovo anno, lasciando tutti sconvolti e addolorati. Le mie più sentite condoglianze ai familiari delle povere vittime rimaste coinvolte nel rogo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!