Iscriviti

USA: sicurezza dell’aeroporto trova una pistola dentro un pollo

Gli agenti di sicurezza di un aeroporto della Florida hanno trovato una pistola all'interno di un pollo crudo. Un passeggero dell'aeroporto internazionale di Fort Lauderdale-Hollywood stava cercando di trafugarla.

Esteri
Pubblicato il 11 novembre 2022, alle ore 09:45

Mi piace
1
0
USA: sicurezza dell’aeroporto trova una pistola dentro un pollo

Ascolta questo articolo

I trafficanti cercano di utilizzare ogni mezzo per cercare di evitare che la merce che tentano di trasportare sia individuata e bloccata. La trovata di un passeggero bloccato in un aeroporto della Florida è sicuramente una delle più originali mai trovate dagli agenti di sicurezza locali. I dipendenti hanno infatti avuto una sorpresa quando hanno trovato una pistola infilata all’interno di un pollo crudo.

La Transportation Security Administration ha annunciato la notizia sulla sua pagina Instagram, confermando che i dipendenti della TSA hanno trovato la pistola all’interno del pennuto crudo che era all’interno del bagaglio di un passeggero all’aeroporto internazionale di Fort Lauderdale-Hollywood.

 La didascalia, piena di giochi di parole sul pollo, legge: “La trama si inpollisce mentre ci avviciniamo al Ringraziamento. Per noi, è il momento di essere grati che i nostri ufficiali lavorino non vadano a letto con le galline per tenerti al sicuro. Prendete ad esempio questa scoperta all’aeroporto internazionale di Fort Lauderdale-Hollywood che fa ridere i polli“.

Nel posto sono state anche pubblicate le foto scattate dal personale di sicurezza, che mostrano una borsa termica bianca e verde, il pollo della marca “Kikiri quirch” ancora imbustato e la carcassa dell’animale aperta per vedere l’arma celata al suo interno.”Odiamo rompere le uova nel paniere, ma infilare un’arma da fuoco nel tuo pollo non era neanche un’idea cotta a metà; era cruda, unta, e ovviamente senza supervisione. L’unico arrosto che succede qui è questa scelta di confezionamento scadente!“, conclude il post.

Secondo il sito web ufficiale della TSA, “carne, frutti di mare e altri alimenti non liquidi sono ammessi sia nel bagaglio a mano che in stiva” e “le armi da fuoco scariche in un contenitore chiuso a chiavepossono essere trasportate solo come bagaglio registrato . Il nome del viaggiatore che ha cercato di contrabbandare la pistola attraverso la sicurezza non è stato rilasciato e non è chiaro al momento se contro di lui siano state mosse delle accuse ufficiali.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Questo doveva essere proprio un mentecatto, non rendersi conto che con i raggi x dell'aeroporto la pistola si sarebbe vista anche attraverso i polli è proprio da imbecilli. L'hanno presa molto scherzosamente, io mi preoccuperei di più di aver trovato un'arma da fuoco nel bagaglio di un passeggero che stava per salire su un aereo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!