Iscriviti

USA, padre e figli morti in un incendio: avevano lasciato le luci dell’albero di Natale accese

Un padre 41enne e i suoi due figli, sono morti nella notte del 25 dicembre nell'incendio provocato da un cortocircuito. I tre avevano lasciato accese le luci dell'albero di Natale.

Esteri
Pubblicato il 28 dicembre 2021, alle ore 14:32

Mi piace
0
0
USA, padre e figli morti in un incendio: avevano lasciato le luci dell’albero di Natale accese

Tragedia,proprio nella notte del 25 dicembre, in Pennsylvania, dove un incendio divampato in una abitazione, ha ucciso un uomo e i suoi due figli adolescenti, a Quakertown.

Per le forze dell’ordine, il dramma si sarebbe consumato a causa di un cortocircuito che ha provocato problemi con le luci decorative e la CNN è stata la prima emittente a raccontare la storia della famiglia King, morta proprio nella notte di Natale.

La ricostruzione della tragedia

Il padre 41enne Eric King e i suoi due figli Liam e Patrick, si erano addormentati quando l’incendio li ha sorpresi in piena notte intorno all’1.22 di sabato. I vigili del fuoco sono riusciti a domare le fiamme dopo diverse ore, facendo irruzione nell’appartamento solo quando l’incendio era stato spento quasi del tutto.I soccorritori hanno constato la morte di Eric e dei suoi due figli, mentre la moglie Kristine e il figlio maggiore Brady, sono riusciti a fuggire in tempo e, dopo essere stati ricoverati al Lehigh Valley Hospital, per medicare le lievi ustioni, hanno lasciato il nosocomio.

La gara di solidarietà

Il responsabile del distretto scolastico locale, in una nota ha affermato: “Questa notizia è devastante per la comunità del distretto e per l’area di Quakertown in generale. Eric e Kristine spomo molto attivi nella comunità e il tipo di persone che rendono questo luogo speciale umn cui vivere e frequentare la scuola”.

Per aiutare i sopravvissuti è stata creata una pagina Gofundme che punta a trovar loro una nuova sistemazione e al pagamento delle spese del funerale. Al momento sono stati raccolti più di 200 mila dollari in 10 ore. Purtroppo anche i due cani di casa hanno perso la vita, nel tentativo di salvare la loro famiglia.

Anche in Italia si è verificata una tragedia simile dato che il riposo notturno per una donna di 64 anni, dopo i festeggiamenti passati con il figlio e il nipotino, a causa di un incidente domestico, si è trasformato in un incubo. L’albero di Natale, caduto sul divano dopo aver preso fuoco per un cortocircuito delle luci, ha provocato un incendio che ha devastato il suo appartamento di Milano, mentre lei è stata ricoverata in ospedale. Gli altri condomini, 25 persone, sono state evacuate, per fortuna tutti illesi, cosi come i parenti della donna che si trovavano nell’abitazione.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Una tragedia davvero incredibile quella avvenuta in Pennsylvania. Purtroppo i cortocircuiti alle luci dell'albero, sono molto più frequenti di quanto uno si immagini, e spesso si rivelano fatali, proprio come in questo caso. Le mie più sentite condoglianze ai familiari delle vittime di questo terribile incidente, consumatosi proprio nella notte di Natale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!