Iscriviti

USA, muore in un incidente aereo Glen de Vries: un mese fa era salito a bordo del razzo New Shepard

Si tratta del 49enne che il 13 ottobre scorso era salito a bordo del razzo Blue Origin di Jeff Bezos facendo un volo orbitale di 10 minuti per poi atterrare nuovamente sulla Terra. De Vries si trovava a bordo di un Cessna 172.

Esteri
Pubblicato il 13 novembre 2021, alle ore 10:39

Mi piace
0
0
USA, muore in un incidente aereo Glen de Vries: un mese fa era salito a bordo del razzo New Shepard

Glen de Vries, l’impenditore microbiologo 49enne originario di News York, è morto nella giornata di ieri durante un terribile incidente aereo. L’uomo, insieme ad un’altra persona, si trovava a bordo di un Cessna 172, un piccolo aereo utilizzato per le lezioni di volo. Per cause ancora tutte in corso di accertamento, il monomotore ha perso improvvisamente quota andandosi a schiantare al suolo in un’area boscosa situata a poco più di 60 chilometri da New York, nel New Jersey

Il piccolo velivolo era partito dalla contea di Essex, a Caldwell, ed era diretto al Suessex Airport. De Vries nel tempo libero era pilota di aerei. La sua grande passione anche per lo spazio, lo aveva portato a volare letteralmente al di fuori dell’atmosfera terrestre con William Shatner, il celebre Capitano Kirk di Star Trek. L’imprenditore, infatti, proprio un mese fa era salito a bordo del razzo New Shepard prodotto dall’azienda Blue Origin di Jeff Bezos: insieme al Capitano Kirk aveva compiuto un viaggio orbitale di 10 minuti. 

Tantissimo dolore

La notizia della morte di Glen de Vries si è sparsa immediatamente in tutto il mondo, generando molto dolore. Dolore che in queste ore viene espresso soprattutto da chi lo ha conosciuto e da chi, con lui, ha vissuto quei bellissimi e toccanti momenti nello spazio. “Siamo devastati dall’aver appreso della morte di Glen de Vries. Ha portato molta energia nella squadra di Blue Origin. La sua passione per l’aviazione e la beneficenza sarà ricordata e ammirata” – così ha scritto in una nota l’azienda Blue Origin di Jeff Bezos, devastata da questa improvvisa perdita. 

La fidanzata di Bezos, Lauren Sanchez, ha invece ricordato alla stampa americana il momento in cui il razzo partì per lo spazio. In quell’istante la compagna di de Vries, Leah, le strinse forte la mano. Il volo nello spazio avvenne il 13 ottobre scorso. De Vries subito dopo il “viaggio” nello spazio disse che quest’esperienza la si deve rendere possibile ad un numero sempre maggiore di pesone. 

Nelle prossime ore si potranno conoscere sicuramente ulteriori dettagli su quanto avvenuto negli Stati Uniti nelle scorse, e anche le cause che hanno portato il velivolo a perdere quota e a schiantarsi al suolo. La notizia del decesso di De Vries viene anche confermata dalla Polizia, che si è recata sul luogo del disastro. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un episodio davvero assurdo quello avvenuto negli Stati Uniti, dove Glen de Vries, imprenditore micrbiologo, è morto durante un incidente aereo. Soltanto un mese fa aveva provato l'emozione di volare nello spazio. Sicuramente a breve si potranno conoscere ulteriori dettagli su questo disastro avvenuto in America. Una tragedia che spezza il cuore.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!