Iscriviti

USA: mistero su 4 studenti universitari uccisi a coltellate: delitto passionale o rapina finita male?

Quattro studenti universitari, un maschio e tre femmine, sono stati uccisi a coltellate nella loro casa, è mistero sul loro omicidio. Le vittime avevano posato poche ore prima per una foto insieme.

Esteri
Pubblicato il 16 novembre 2022, alle ore 13:23

Mi piace
1
0
USA: mistero su 4 studenti universitari uccisi a coltellate: delitto passionale o rapina finita male?

Ascolta questo articolo

È mistero sulla morte di quattro studenti universitari, trovati morti domenica in un appartamento fuori dal campus della scuola in quello che apparentemente sembra essere stato un omicidio. È avvenuto negli Stati Uniti d’America, dove i quattro giovani, tre femmine ed un maschio, frequentavano l’Università dell’Idaho.

Le quattro vittime sono state identificate come i ventenni Ethan Chapin e Xana Kernodle e le 21enni Madison Mogen e Kaylee Goncalves. In un comunicato stampa di martedì, le autorità hanno confermato che non sono state trovate armi sulla scena del crimine, ma che “sulla base di informazioni preliminari, gli investigatori ritengono che negli omicidi sia stata utilizzata un’arma da taglio come un coltello“.

 Il comunicato stampa afferma inoltre che gli investigatori ritengono che sia stato “un attacco isolato e mirato”, e rassicurano la popolazione che “non c’è alcuna minaccia imminente per la comunità in generale“. Art Bettge, sindaco di Moscow dove sono avvenuti gli omicidi, ha spiegato che le morti potrebbero essere state dovute ad un “crimine passionale o una rapina finita male” ed ha definito la tragedia un “atto di violenza senza senso“.

Le autopsie sui corpi delle quattro vittime sono previste per la fine di questa settimana. Si ritiene che le loro morti risalgano alle 3 o 4 di notte di domenica, mentre i loro corpi sono stati scoperti intorno a mezzogiorno. L’ultima foto agghiacciante dei quattro è stata pubblicata su Instagram da Kaylee poche ore prima che i corpi venissero scoperti, e mostrava i quattro insieme ad altre due amiche sul portico di una casa, sorridenti ed abbracciati.

Nessun sospettato è stato definito o arrestato al momento. “Il dipartimento di polizia di Moscow e la città sono profondamente rattristati per le famiglie, compagni di classe e amici di queste persone e per la nostra comunità“, si legge in un precedente comunicato stampa. “Le nostre più sentite condoglianze vanno a tutte le persone colpite da questo incidente“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Incredibile che le vite di quattro ragazzi così giovani, che avevano ancora tutta la vita davanti, siano state spezzate in modo talmente violento ed improvviso. Condoglianze alle loro famiglie e alle persone che volevano loro bene, spero che la persona responsabile di questo orrore venga presto rintracciata ed arrestata e possa pagare per il suo crimine.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!