Iscriviti

USA, genitori vanno in vacanza e lasciano figlio 11enne da solo in casa per 2 settimane

Una coppia statunitense si è allontanata dall’abitazione di famiglia per il periodo natalizio, lasciato a casa, da solo per tutto il tempo, il loro unico figlioletto di 11 anni con cibo surgelato.

Esteri
Pubblicato il 7 gennaio 2022, alle ore 17:51

Mi piace
0
0
USA, genitori vanno in vacanza e lasciano figlio 11enne da solo in casa per 2 settimane

Se per molti le festività natalizie hanno rappresentato un’occasione per ricaricare le batterie, c’è chi ha pensato di farlo, “dimenticandosi” di essere genitore per 2 settimane. 

È quanto accaduto nella contea di Cochise, nello stato dell’Arizona, dove una coppia di coniugi, la 34enne Melissa Green e il 40enne Bobby Jo Green, allontanandosi dall’abitazione di famiglia per il periodo natalizio, ha lasciato solo per 2 settimane il suo unico figlio di soli 11 anni.

La ricostruzione dell’accaduto

È stato un vicino di casa della coppia di coniugi ad allertare la polizia, segnalando la presenza di un bimbo, da solo, in casa, da diversi giorni. Gli agenti sono accorsi sul posto e si sono trovati al cospetto di un minore che, all’apparenza tranquillo, ha dichiarato di essere lì, senza alcun adulto, da oltre 2 settimane. L’11enne ha detto agli agenti che i genitori gli avevano procurato tutto il cibo necessario per le settimane di loro assenza, riempiendogli il frigo e il freezer di alimenti surgelati.

Il ragazzino per tutto il tempo si è nutrito di cibo congelato e non ha neanche frequentato la scuola, rimanendo da solo nella casa di Elfrida, una piccola cittadina a più di 100 miglia a est di Tucson. Da un comunicato stampa dell’ufficio dello sceriffo della contea di Cochise, si apprende che la scoperta del bimbo è avvenuta lo scorso 12 dicembre ma i due genitori erano andati via già prima del Giorno del ringraziamento, il 25 novembre, e sono tornati il 28 dicembre, quando sono stati arrestati.

Il piccolo è stato affidato ai servizi sociali, mentre la coppia, al rientro addirittura da un altro Stato, è stata arrestata con l’accusa di abbandono di minore. I due, come riporta il Dailymail, non erano rintracciabili e solo una volta tornati a casa, il 28 dicembre, hanno scoperto cosa era successo. Attualmente sono rinchiusi nella prigione della contea di Cochise con una cauzione di 100.000 dollari a testa. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Davvero assurdo quanto accaduto a questo bimbo di soli 11 anni che si è trovato a sopravvivere da solo per 2 settimane, mentre i suoi genitori sono andati in vacanza. Come ci si può comportare così con un figlio minore? Non ho davvero parole e mi auguro che marciscano in carcere, altro che cauzione!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!