Iscriviti

USA, bimbo muore nel giorno del suo compleanno: si è sparato un colpo di pistola accidentalmente

La tragedia è avvenuta in Texas, l'arma era detenuta da un parente. Il bimbo, di 2 anni, l'ha trovata e forse incurisito ha premuto il grilletto facendo partire il colpo, secondo la Polizia federale degli Stati Uniti si è tratto di un incidente.

Esteri
Pubblicato il 25 settembre 2021, alle ore 18:28

Mi piace
0
0
USA, bimbo muore nel giorno del suo compleanno: si è sparato un colpo di pistola accidentalmente

Ha rovistato nello zaino di un parente, poi, incuriosito ha preso la pistola che si trovava là dentro premendo il grilletto. Il colpo gli ha provocato purtroppo una gravissima ferita alla testa. Così è morto nel giorno del suo compleanno un bambino di soli 2 anni in Texas, negli Stati Uniti d’America. Sul posto sono giunti immediatamente i sanitari chiamati attraverso il numero di emergenza 911, ma per il piccolo non vi è stato nulla da fare. Sarebbe morto praticamente sul colpo. Immediatamente la Polizia ha cominciato le indagini. 

Secondo quanto si apprende dai media internazionali, pare che la pistola fosse di proprietà del parente del bimbo, un 21enne per la precisione. Dopo l’accaduto, pare che quest’ultimo si sia dileguato con la stessa arma, forse nel tentativo di far perdere le proprie tracce. In seguito è poi tornato presso il domicilio dove è stato prelevato dagli agenti di Polizia, portato in centrale e arrestato con l’accusa di manomissione delle prove. La tragedia ha sconvolto l’intero stato americano.

Tanti gli incidenti simili

Negli USA, secondo un rapporto diffuso dalla Everytown For Gun Safety, sono circa 765 le persone che sono state uccise da colpi d’arma da fuoco partite per cause accidentali dal 2015 al 2020. Sul caso in questione pare che gli stessi inquirenti abbiano accertato che si sia trattato di un incidente. L’arma, forse, non era stata custodita in maniera ottimale. 

Solo quest’anno 111 persone, tra cui diversi bambini, sono state uccise in maniera involontaria dalle armi da fuoco. Una mattanza a cui le autorità stanno cercando di porre un freno, sensibilizzando l’opinione pubblica sul corretto uso e custodia delle armi che si posseggono all’interno delle abitazioni. 

Al momento non si conoscono ulteriori dettagli su questo grave fatto di cronaca. Per motivi di privacy le generalità della vittima non sono state rese note, questo anche per rispetto verso i famigliari, distrutti dal dolore. In Italia la notizia in questione è sttaa riportata da svariati media nazionali, come ad esempio l’agenzia di informazione Agi. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un episodio davvero assurdo quello avvenuto in Texas, dove questo piccolo bimbo è stato ucciso da un colpo di pistola partito accidentalmente. Come abbia fatto a trovarla ancora non si sa con precisione. Queste notizie ci fanno riflettere sulla questione del libero possesso delle armi negli USA, problema già sollevato da numerose organizzazioni internazionali.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!