Iscriviti

Un meteorite ha colpito la Luna durante l’eclissi del 21 gennaio

Proprio durante l'eclissi della Superluna di sangue un meteorite dalle dimensioni di un pallone ha impattato sul nostro satellite. Si tratta di un evento storico.

Esteri
Pubblicato il 23 gennaio 2019, alle ore 00:20

Mi piace
6
0
Un meteorite ha colpito la Luna durante l’eclissi del 21 gennaio

Gli osservatori dell’eclissi lunare del 21 gennaio, la l’eclissi totale della famosa Superluna di sangue, sono stati benedetti con il primo avvistamento conosciuto dell’impatto di un meteorite sulla superficie lunare durante un tale evento. L’esclissi della Superluna è stata osservata con impazienza da milioni di persone in tutto il mondo, principalmente tramite video in diretta streaming. Durante l’eclissi alcune persone hanno notato un piccolo lampo, un breve puntino giallo-bianco, che è comparso sulla superficie dle nostro satellite durante le trasmissioni online.

Un utente di Reddit ha sollevato la possibilità che si trattasse dell’impatto di un meteorite e altri hanno perlustrato le riprese di Eclipse per la prova dell’evento. Un flash è visibile in almeno tre diversi video. Jose Maria Madiedo, dell’Università di Huelva in Spagna, ha confermato che l’impatto è genuino. Per anni lui e i suoi colleghi hanno sperato di avere la possibilità di osservare l’impatto di un meteorite sulla superficie lunare durante un’eclissi totale, ma la luminosità tipica di questi eventi può ostacolarne la visibilità e fino ad oggi, infatti, gli impatti dei meteoriti sulla luna sono stati filmati prima, ma non durante un’eclissi.

In questa occasione Madiedo ha raddoppiato il numero di telescopi, i quali sono stati puntati su diverse parti della luna – da quattro a otto – nella speranza di vedere un impatto di questo tipo. “Ho avuto la sensazione, questa volta sarà il momento in cui succederà“, ha detto Madiedo. La sua sensazione è divenuta realtà.

Dopo l’eclisse, il software ha individuato automaticamente un flash nelle immagini registrate da alcuni dei suoi telescopi. Questo aiuta a confermare che i flash visti dagli spettatori collegati in live streaming non erano solo delle anomalie ottiche sui sensori delle telecamere. Il flash è stato piuttosto brillante e ha colpito la luna in un momento in cui l’eclisse non era eccessivamente luminosa, rendendolo evidentemente più facile da rilevare.

Sebbene Madiedo non abbia ancora calcolato formalmente una stima per quanto riguarda le dimensioni della roccia spaziale che ha colpito la luna, Madiedo pensa che probabilmente il peso si aggirava intorno ai due chilogrammi, con dimensioni simili a quelle di un pallone da calcio. “La combinazione di una superficie oscurata e di un sacco di persone ha reso molto più probabile il lampo dell’impatto e ci ricorda che il sistema solare è ancora un luogo molto dinamico“, afferma Robert Massey della Royal Astronomical Society.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Un impatto durante l'eclissi di luna. Questo sì che è un evento raro. L'eclissi è durata un paio d'ore e l'impatto del meteorite è avvenuto proprio in quel frangente durante il quale la luna era meno luminosa, rendendolo così visibile il flash causato dallo scontro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!