Iscriviti

UK, suicida "Maggie Millions": aveva vinto 31 milioni di euro alla lotteria

Si tratta di Margaret Loughrey, la donna che nel Regno Unito si è aggiudicata nel 2013 un jackpot da capogiro alla lotteria di ben 26 milioni di sterline, che ammontano a circa 31 milioni di euro. "Prima ero una persona felice".

Esteri
Pubblicato il 13 settembre 2021, alle ore 14:09

Mi piace
0
0
UK, suicida "Maggie Millions": aveva vinto 31 milioni di euro alla lotteria

Margaret Loughrey, la donna divenuta famosa nel Regno Unito per aver centrato il jackpot di 26 milioni di sterline nel 2013, è stata trovata senza vita nel suo appartamento di Belfast. Secondo gli inquirenti si tratta di un gesto volontario. La signora, conosciuta come “Maggie Millions”, aveva dichiarato che la vittoria del grosso jackpot le aveva rovinato la vita. “Prima ero una persona felice, ma la vincita ha rovinato la mia vita” – così diceva. 

La donna per anni ha vissuto con il sussidio dello Stato che ammontava a 58 sterline a settimana. Una somma che era a malapena sufficiente per poter pgare le tasse e le bollette di casa, nonchè per sfamarsi, ma quando la fortuna l’ha baciata lei stessa è rimasta senza parole. Il premio lo aveva vinto giocando alla lotteria “Euromillions” nel 2013. Nonostante il premio la signora non ha mai voluto cambiare appartamento e ha donato molti dei soldi in beneficenza. 

Indagini in corso

Sul caso indaga la Polizia. “Il denaro non mi ha portato altro che dolore” – così aveva spoegato tempo fa Margaret. All’epoca della vincita aveva chiamato suo fratello Paul, che po aveva allontanato dalla sua vita insieme ad altri quattro fratelli. Ad ognuno di loro la donna donò un milione di euro. 

La donna non ha mai voluto sposarsi e non aveva dei figli. Ancora non si capisce perchè abbia deciso di agire in questa maniera, nonostante potesse vivere una vita piuttosto agiata con tutto quel denaro. Negli ultimi anni aveva anche acquistato un pub ricavato in un vecchio mulino, che aveva trasformato in un centro ricreativo. 

Prima di morire aveva ancora con sè 5 milioni di euro. “Non ha senso avere 31 milioni di euro ed essere sola. Questo non può rendermi felice, può farlo solo la felicità delle altre persone” – così avrebbe dichiarato in passato la donna. Subito dopo la grossa vincita la signora avrebbe cominciato ad avere problemi di alcolismo ed è stata anche condannata per aver aggredito un tassista: per scontare la pena aveva svolto 150 ore di lavori per la comunità.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un episodio davvero assurdo quello che si è verificato nel Regno Unito, dove questa signora si è tolta la vita forse a causa della solitudine. Queste notizie ci devono far riflettere sulla condizione umana: non sempre i soldi fanno la felicità. Bisogna vivere la vita attimo per attimo, minuto per minuto e accontentarsi, a volte, di quello che si ha.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!