Iscriviti

UK: spari al London Bridge e paura tra la folla

Secondo le fonti inglesi, intorno alle 14, ora locale, un attentatore avrebbe accoltellato diverse persone: si teme un attentato terroristico.

Esteri
Pubblicato il 29 novembre 2019, alle ore 19:37

Mi piace
2
0
UK: spari al London Bridge e paura tra la folla

Londra, al centro città, sul ponte del London Bridge, gli agenti di polizia di Scotland Yard sono intervenuti in quanto ci sarebbe stato un presunto attentato terroristico nella capitale britannica. 

Secondo le testimonianze, l’assalitore avrebbe tentato di colpire diverse persone, con un coltello che poi proprio i passanti gli avrebbero sfilato: in seguito, diversi agenti di polizia avrebbero sparato dei colpi di arma da fuoco che avrebbe colpito il terrorista, in quanto lo avrebbero trovato con una finta cintura esplosiva.

Secondo la ricostruzione, sembra che un camion bianco si trovi sul luogo dell’aggressione, ma che non sia stato utilizzato, e che le ambulanze siano intervenute sul posto, dopo che gli agenti hanno aperto il fuoco: molti civili sembra che siano scappati dal luogo dell’accaduto, secondo quanto riferiscono i giornalisti locali, rifugiandosi nei negozi più vicini.

In base alle parole di una testimone, che si trovava su un autobus, diretto a sud, che attraversava il ponte al momento dell’aggressione, il terrorista indossava una specie di cintura esplosiva sotto il cappotto: motivo per il quale diversi agenti di polizia hanno messo il malvivente a terra, oltre che con la pistola, anche con il teaser.

Una giornalista inglese riferisce che la gente correva in preda al panico, quando immediatamente dopo è arrivata la polizia che ha bloccato ed evacuato il posto, pieno di gente e di turisti, per poi sparare diversi colpi di arma da fuoco.

Torna l’incubo attentati nel Regno Unito, a Londra, già manifestatosi precedentemente, nel 2017 quando, proprio sul London Bridge, un camion finì sul selciato, dritto sparato sulla folla, in un attentato (pianificato nei minimi dettagli) nel corso del quale morirono sei persone: successivamente ci fu proprio un simile attacco con coltelli, con decine di feriti. La capitale britannica risprofonda quindi nuovamente nell’abisso.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Martina Capit

Martina Capit - L'articolo riguarda un presunto attentato terroristico nella capitale londinese: temo che con l'arrivo del Natale purtroppo si ripresenti l'incubo degli attentati terroristici, come già precedentemente successo a Londra. Speriamo non si ripresenti più e che le forze dell'ordine agiscano prontamente come oggi, per il bene di tutti i cittadini che hanno reagito senza paura, come in questo caso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!