Iscriviti

Uk, si assenta da scuola per motivi familiari, ma è in vacanza con il compagno a Roma

L'assenteismo ha la peggio su una giovane insegnante inglese che, nei giorni di congedo per cause familiari, si aggirava per le strade della capitale bevendo e passeggiando in compagnia del fidanzato.

Esteri
Pubblicato il 19 novembre 2021, alle ore 09:36

Mi piace
0
0
Uk, si assenta da scuola per motivi familiari, ma è in vacanza con il compagno a Roma

I casi di assenteismo sul posto di lavoro sono vari. Dipendenti che firmano un regolare cartellino sul luogo di lavoro, quando in realtà ne approfittano per recarsi a fare shopping o a questioni personali che non riguardano la sfera professionale. Un caso simile è accaduto in UK, dove una insegnante ha preso un periodo di congedo per gravi motivi familiari quando era in vacanza con il fidanzato nella capitale, come mostrano le foto scattate.

Ella Griffith, di 25 anni, è una assistente all’insegnamento, un ruolo che in Galles e nel Regno Unito indica coloro che supportano gli alunni in classe, che ha postato sui social alcuni scatti che la ritraggono in vacanza con il compagno a Roma immersi nelle bellezze italiche. Peccato che l’assistente all’insegnamento avesse preso congedo per gravi motivi dovuti alla famiglia.

L’insegnante ha detto allo staff scolastico che si sarebbe presa due giorni e mezzo di permesso, quindi non avrebbe potuto essere al lavoro, affermando di avere una questione molto seria e delicata da risolvere a casa. Nei giorni di “congedo”, come li ha definiti, sui social hanno cominciato a comparire delle immagini nelle quali sorseggia un drink o si rilassa nella vasca idromassaggio. 

La direttrice della scuola, dove la Griffith lavora, racconta di aver preso visione di questa foto da alcuni membri del personale scolastico che hanno visto delle foto postate dal fidanzato dell’insegnante in posa davanti a una fontana romana. Ci sono poi foto di momenti che i due hanno trascorso nella capitale: da un giro in scooter elettrici sino ad altre occasioni di svago e divertimento. 

Non appena la direttrice le ha domandato la motivazione di quegli scatti, la Griffith ha affermato che si trattava di foto scattate in giorni non lavorativi. A quel punto, ha mostrato anche i biglietti aerei affermando di mentire da diverso tempo. Nel caso fosse giudicata di condotta professionale inaccettabile, rischia di essere radiata dall’albo dei docenti

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Purtroppo non è il primo caso di assenteismo di cui si legge, anche perché i giornali o telegiornali raccontano spesso storie del genere. Bisogna ammettere che questa docente non è stata molto furba considerando che ha postato le foto della vacanza italiana proprio nei giorni in cui non lavorava. Considerando che si è in cerca di nuovi insegnanti, forse è il caso di lasciare il posto a loro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!