Iscriviti

UK, padre e figlio morti in casa: si pensa a un omicidio-suicidio

In un appartamento nel Regno Unito, un padre e il figlio di tre anni sono trovati morti senza nessuna ragione e spiegazione apparente. Gli inquirenti pensano a un omicidio-suicidio.

Esteri
Pubblicato il 16 agosto 2021, alle ore 11:30

Mi piace
0
0
UK, padre e figlio morti in casa: si pensa a un omicidio-suicidio

Alcune tragedie sono davvero inspiegabili e difficili per trovare una soluzione, soprattutto per coloro che rimangono che devono far fronte a una perdita, soprattutto se coinvolge due membri della stessa famiglia che muoiono in circostanze misteriose. Un fatto del genere è accaduto aa Worcester, nel Regno Unito dove un uomo e il figlio di appena tre anni sono stati trovati morti nella loro casa. Tutte le piste sono aperte. Cerchiamo di capirne qualcosa in più. 

Nel momento in cui l’uomo e il figlio di tre anni sono stati ritrovati senza vita nella loro casa dalle forze dell’ordine della zona, nessuna pista è esclusa e gli inquirenti che stanno conducendo le indagini, pensano potrebbe trattarsi di un omicidio-suicidio. Il fatto è accaduto lo scorso venerdì 13 agosto in seguito a una telefonata fatta dai parenti della vittima, ovvero il detective Dave Louden che non rispondeva alle chiamate da parte di familiari e amici.

A quel punto, i familiari, preoccupati da non sapere sue notizie, hanno deciso di contattare la polizia. Gli agenti, giunti sul luogo, si sono trovati di fronte il corpo del padre e del figlio senza vita. L’uomo si era separato da poco dalla compagna e aveva comprato un appartamento semi indipendente del valore di 210 sterline. Indagando nella vita di Louden, si scopre che in passato si era occupato di bande di criminali e di spaccio di stupefacenti

Gli stessi medici che hanno provato ad analizzare cosa fosse successo, anche in base all’autopsia su entrambi i corpi delle vittime, affermano che “Nessuno dei due, purtroppo, poteva essere salvato. È stato subito chiaro e quindi sono stati confermati morti sul posto”. Secondo il capo della polizia, si tratterebbe di un tragico incidente avvenuto in circostanze non chiare. 

Il capo della polizia, Rachel Jones, esprime tutto il suo rammarico ai familiari. Una tragedia che ha colpito moltissime persone, compreso anche gli utenti di Internet con tantissimi messaggi di cordoglio per la famiglia e gli amici. La famiglia ha chiesto di rispettare la propria privacy in modo da poterli piangere in pace.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Una tragedia davvero inspiegabile quella in cui sono morti questo padre e il bambino di tre anni. Neanche gli stessi inquirenti riescono a capire come sia potuto accadere. Bisogna capire se si tratta di un regolamento di conti in cui qualcuno ha voluto fargliela pagare. Una morte davvero inspiegabile che lascia tanto dolore e amarezza in coloro che amavano queste due persone.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!