Iscriviti

UK, la storia di Wynter Seymour la bambina dai capelli impettinabili come Albert Einstein

Colpita dalla "Sindrome dei capelli impettinabili" Wynter Seymour a soli 7 anni deve ogni giorno fare i conti con la sua ormai ingestibile e sbarazzina chioma che da nera corvina è diventata inspiegabilmente bionda.

Esteri
Pubblicato il 6 aprile 2019, alle ore 19:02

Mi piace
3
0
UK, la storia di Wynter Seymour la bambina dai capelli impettinabili come Albert Einstein

Wynter Seymour, bambina che vive a Northallerton, un comune situato nel North Yorkshire – Regno Unito – ha soli 7 anni. Lei è una delle rare persone al mondo ad essere state colpite da una rara anomalia del capello nominata appunto “Sindrome dei capelli impettinabili”.

Alla nascita, la bambina aveva i capelli neri ma inaspettatamente qualcosa è cambiato: dal nero corvino infatti i suoi capelli si sono trasformati in biondo cenere diventando al tempo stesso “ingestibili”.

Si pensa che questa stessa sindrome, conosciuta principalmente come “Sindrome dei capelli di lana di vetro” fosse quella che aveva colpito anche Albert Einstein. Si tratterebbe di una modifica genetica del capello che, da circolare, diventa triangolare rendendo così particolarmente difficile pettinare la chioma.

La mamma di Wynter ha raccontato, al Daily Mirror, di aver provato ogni sorta di prodotto e strumento per capelli per domare la chioma della figlia senza però ottenere dei risultati positivi.

La bimba che oltrettutto ha anche altre tre sorelle, è l’unica ad avere questa Sindrome. I primi sintomi si manifestano tra i 3 e i 12 anni, e ad oggi, l’unico rimedio è quello di  tenere i capelli inumiditi o intrecciati. Con il tempo, la sindrome potrà migliorare o peggiorare.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Wynter è solamente una bambina e già deve combattere con i suoi capelli ingestibili a causa della rara sindrome che l'ha colpita. Oltretutto, la cosa impressionante, è che la bimba nata mora si è ritrovata ora con una chioma completamente biondo cenere che l'ha cambiata totalmente. Personalmente credo che per chi dei suoi capelli ne fa un vanto, sarebbe veramente una tragedia soffrire di una malattia simile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!