Iscriviti

UK, 13enne accoltella un coetaneo a scuola

L'episodio nella mattinata del 2 dicembre a Moss Side, nella regione di Manchester, nel Regno Unito. Un 13enne è accusato di aver colpito un 14enne con un coltello mentre la vittima sosteneva un esame. Il ragazzino è stato portato in ospedale.

Esteri
Pubblicato il 4 dicembre 2021, alle ore 12:30

Mi piace
0
0
UK, 13enne accoltella un coetaneo a scuola

Quella che arriva dal Regno Unito è una notizia che lascia senza parole. Strage sfiorata nella mattinata del 2 dicembre a Moss Side, nella regione di Manchester, nel Regno Unito. Da quanto si apprende un ragazzino di 13 anni ha accoltellato un 14enne all’improvviso, sotto gli occhi di compagni di classe e amici. Il dramma alla Manchester Academy. La vittima quando è stata colpita stava sostenendo un esame. I soccorsi sono stati chiamati immediatamente.

Sul posto è arrivata l’ambulanza: i medici hanno proceduto a prestare le prime cure al ferito e a stabilizzarlo, poi si sono diretti nel più vicino ospedae dove il ragazzino ferito si trova ricoverato. Per i sanitari le ferite sono serie, ma non tali da fargli rischiare la vita. Nel frattempo la Polizia ha cominciato le indagini arrestando il 13enne con l’accusa di aggressione e possesso di un oggetto affilato. Altri due giovanissimi, ritenuti in qualche modo complici, sono finiti nei guai. 

Shock a scuola

La polizia è stata chiamata intorno alle 9:40. Il Manchester Evening News ha appreso che l’aggressore è entrato nella scuola secondaria Manchester Academy e ha pugnalato il ragazzo al collo, di fronte a insegnanti e compagni di classe. Sul caso sono ancora in corso le relative indagini dele forze dell’ordine. 

La notizia ha destato sgomento in tutto il Regno Unito e nella stessa regione di Manchester. Come già detto il ragazzino accoltellato non rischierebbe la vita. Per motivi di privacy le generalità dell’arrestato, ma anche della vittima, non sono state rese note, questo anche per la delicatezza della vicenda. 

Quando accaduto nel Regno Unito ricorda in qualche modo ciò che si è verificato a Polignano a Mare, in Puglia, qualche giorno fa, quando un 15enne ha accoltellato un altro coetaneo per questioni di gelosia. Il ferito è stato portato in ospedale, mentre l’aggressore arrestato e stato portato presso l’Istituto “Fornelli” di Bari

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Una vicenda terribile quella che arriva dal Regno Unito, e che ci fa capire come anche i più piccoli a volte possano macchiarsi di gesti indicibili verso i propri coetanei e non solo. Anche in questo caso l'aggressore, nonostante la minore età, è stato arrestato e preso in custodia dalle autorità.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!