Iscriviti

Tenerife, bimbe rapite dal padre per vendetta contro la ex: ritrovato il corpo di Olivia Gimeno

Purtroppo il corpicino di Olivia, una delle due sorelline rapite dal padre il 27 aprile scorso e di cui non si avevano più tracce, è stato ritrovato in mare, poco distante da Tenerife.

Esteri
Pubblicato il 11 giugno 2021, alle ore 12:11

Mi piace
1
0
Tenerife, bimbe rapite dal padre per vendetta contro la ex: ritrovato il corpo di Olivia Gimeno

E’ dal 27 aprile scorso che non si hanno più notizie di Anna e Olivia, 2 sorelline di 1 e 6 anni. Purtroppo i timori sono diventati certezze. Dalle fonti del Tribunale Superiore di Giustizia delle Canarie, citate dall’agenzia stampa Efe e da altri media iberici, il corpicino di una bimba di circa 6 anni, la stessa età di Olivia, una delle bimbe scomparse, è stato ritrovato in mare, a poca distanza da Tenerife, in Spagna. 

Anche se l’identificazione ufficiale non è ancora stata fatta, tutto fa presagire che si tratti proprio della piccola Olivia, la maggiore delle due sorelline scomparse. 

Il ritrovamento del corpo

Il cadavere è stato ritrovato a circa 1000 metri di profondità, in una borsa legata ad un’ancora. Secondo fonti investigative citate da El Pais e da Rtve, nei pressi della busta ,è stata ritrovata anche un’altra borsa vuota. Intanto le ricerche della sorella Anna e del padre Tomas Gimeno sono ancora in corso.

Dalla tragica notizia, Beatriz, madre delle bimbe, ha ricevuto moltissimi messaggi di cordoglio via social dalle autorità iberiche, compreso il premier Pedro Sanchez. Angel Victor Torres, presidente regionale delle Canarie, su Twitter scrive: “Oggi ci arriva la peggior notizia possibile, quella che ci gela l’anima, sulle bimbe Anna e Olivia”.

La scomparsa 

Il 27 aprile scorso la madre delle bambine, Beatriz Zimmermann, aveva affidato le piccole al suo ex, Tomas Gimeno, che le aveva prese in custodia intorno alle 17 e avrebbe dovuto riconsegnargliele la sera alle 21. Prima di sparire, l’uomo ha telefonato alla ex moglie, minacciandola che non avrebbe mai più rivisto le sue figlie.

Il 27 aprile Gimeno è stato ripreso dalle telecamere di un molo di Santa Cruz di Tenerife, mentre salpava da una barca, apparentemente da solo.L’imbarcazione è stata ritrovata ore dopo alla deriva e a bordo non c’era nessuno.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Una tragedia immane, due bambine e un uomo scomparse nel nulla dal 27 aprile scorso, fino a questo tragico ritrovamento. Anche se tutto sembra lasciar presagire che si tratti proprio di Olivia, la maggiore delle sorelline, io continuo a sperare di ritrovarla viva. Un forte abbraccio alla mamma, travolta dalla disperazione.

Lascia un tuo commento
Commenti
Maria Guerricchio
Maria Guerricchio

11 giugno 2021 - 14:40:58

Quando sento queste notizie, mi prende una cosa nelle viscere: non accetterò mai che facciano le spese i bambini x degli adulti che si fanno la guerra

0
Rispondi