Iscriviti

Superluna, il 19 febbraio sarà la più grande e luminosa dell’anno

Il prossimo 19 febbraio sarà visibile la Superluna, ovvero una luna più grande e più splendente del solito, in quanto si troverà nel punto più vicino alla Terra e ci saranno, inoltre, altri pianeti nelle vicinanze.

Esteri
Pubblicato il 4 febbraio 2019, alle ore 01:42

Mi piace
6
0
Superluna, il 19 febbraio sarà la più grande e luminosa dell’anno

Dopo la Superluna color rosso sangue, si torna a parlare di un altro evento che farà tenere gli occhi rivolti verso l’alto per un po’ di tempo. Se il cielo si manterrà sereno, il prossimo 19 febbraio si verificherà uno dei principali fenomeni della Luna, la quale, oltre ad essere piena, si troverà al perigeo, ovvero il punto più vicino alla Terra, che dista 356mila chilometri.

Si parla, dunque, di Superluna perché, se si porrà particolare attenzione, si potrà notare un aumento della grandezza, apparentemente, di circa il 14%. Logicamente non vuol dire che la Luna aumenterà le sue dimensioni ma, essendo più vicina, sembrerà di conseguenza più grande e più luminosa.

Per ammirare la prossima Superluna sarà necessario attendere il 7 Aprile 2020. Paolo Ochner, astronomo dell’Osservatorio di Asiago-Padova, afferma che quello del prossimo 19 febbraio sarà un evento unico, da non perdere. Ponendo particolare attenzione sarà possibile vedere anche la stazione spaziale internazionale ISS dalle ore 18.00.

Altri eventi astrologici, che non riguardano la Luna, saranno i movimenti dei pianeti, i quali saranno maggiormente visibili nelle prime ore dell’alba. A sud est, ad esempio, sarà visibile Giove e poco più in alto ci saranno Venere e Saturno. Per fotografarli serviranno una ventina di secondi di posa.

Il 10 febbraio, invece, la Luna si avvicinerà a Marte, e sarà possibile vedere un piccolo puntino rosso, proprio al fianco del satellite naturale. Guardando ad ovest, invece, sarà possibile vedere Mercurio. La distinzione tra i pianeti e le stelle è semplice da notare, in quanto le ultime sono caratterizzate da una luce intermittente, mentre i pianeti emettono una luce fissa.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - A quanto pare nei giorni tra il 7 e il 19 febbraio dovremo alzare gli occhi al cielo. Sembra che sarà possibile, infatti, vedere diverse cose interessanti quanto rare nel cielo, sperando sia sgombro da nubi. Non resta che aspettare qualche giorno e vedere l'evolvere della situazione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!