Iscriviti

Sudafrica: parto record di 10 gemelli, "Nessun trattamento per la fertilità"

Gosiame Sithole, 37enne del Sudafrica, sostiene di aver partorito 10 gemelli, 7 maschi e tre femmine. Il parto è avvenuto lunedì notte tramite cesareo, e la donna dice di non aver fatto ricorso a trattamenti per la fertilità.

Esteri
Pubblicato il 9 giugno 2021, alle ore 09:32

Mi piace
3
0
Sudafrica: parto record di 10 gemelli, "Nessun trattamento per la fertilità"

A poche settimane dal parto plurigemellare record di Halima Cissé in Marocco, che ha dato alla luce ben 9 bambini, arriva ora la notizia che infrange il primato stabilito. Una donna del Sudafrica sostiene infatti di aver partorito ben 10 gemelli, in quello che sarebbe il parto di un gruppo di gemelli più numeroso mai registrato al mondo.

La madre dei 10 fratellini è la 37enne Gosiame Thamara Sithole, che lunedì notte ha dato alla luce sette maschi e tre femmine in un parto cesareo presso un ospedale di Pretoria. La notizia è stata rivelata ai giornalisti dal marito Tebogo Tsotetsi, attualmente disoccupato, che si è dichiarato “felice ed emozionato“.

I due coniugi sono già genitori di due gemelli nati precedentemente, ed hanno sostenuto ai media che si sia trattato di un concepimento “naturale”. Nonostante questo, gli esperti gettano dubbi su quanto da loro dichiarato, dato che nascite con così tanti bambini sono solitamente il risultato di trattamenti di fertilità in cui molti embrioni vengono impiantati nell’utero per aumentare le possibilità di gravidanza.

Non avendo confermato il nome dell’ospedale in cui è avvenuta la nascita, i media non hanno potuto confermare con i medici la veridicità della notizia. In una intervista antecedente alla nascita Gosiame, che lavora come manager in un negozio, aveva raccontato che inizialmente i dottori le avevano detto che aspettava sei bambini. Durante una ecografia successiva le avevano invece confermato otto gemelli, e solo durante il cesareo hanno scoperto che in realtà i bambini erano 10.

Nell’articolo del Pretoria News che ha dato la notizia della nascita che ha fatto poi il giro del mondo non è stato confermato lo stato di salute dei bambini. Solitamente i parti plurigemellari di questo tipo portano a nascite premature, con bambini sottopeso e spesso denutriti a causa dell’impossibilità del corpo umano di dare il necessario fabbisogno a ciascuno feto durante la gravidanza.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Vedo che questa donna aveva un pancione gigante, e ci sta che abbia partorito veramente 10 figli, ma stento a credere che sia stato un concepimento naturale. Inoltre secondo me non siamo conigli, non siamo fatti per fare così tanti figli e soprattutto non tutti insieme. Tra l'altro anche in una famiglia che, con uno dei genitori disoccupati, non si potrà permettere di farli crescere a modo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!