Iscriviti

Sospesa la produzione di Nutella per riscontro anomalie

E' stata sospesa la produzione di Nutella nello stabilimento di Villers-Ecalles nel nord della Francia per via dei controlli interni che hanno riscontrato un difetto di qualità.

Esteri
Pubblicato il 23 febbraio 2019, alle ore 12:43

Mi piace
13
0
Sospesa la produzione di Nutella per riscontro anomalie

La Nutella è una delle creme spalmabili più amate al mondo grazie al suo sapore ricco ed intenso di cacao e nocciole; è uno dei colossi portanti nell’economia di globalizzazione e secondo i dati riportati nell’ultimo rapporto dell’Ocse sono 350.000 le tonnellate prodotte ogni anno.

Sono 9 le fabbriche che producono questa crema distribuite in tutti i continenti; gli ingredienti impiegati per la produzione provengono da diverse parti del mondo. Tuttavia, nello stabilimento più grande al Mondo, ovvero quello di Villers-Ecalles nel nord della Francia, è stata fermata temporaneamente la produzione di Nutella a causa di anomalie sulla qualità.

L’arresto della produzione a Villers-Ecalles

La Francia è uno dei paesi che consuma più di tutti la crema alle nocciole, difatti nello stabilimento in Normandia sono prodotti 600 mila barattoli al giorno, ciò vale a dire un quarto della produzione mondiale, tuttavia, la Ferrero ha preso momentaneamente questa decisione che tiene a sottolineare sia solo per precauzione.

L’azienda a riguardo afferma: “Possiamo dire che nessun prodotto attualmente sul mercato è stato colpito dalla situazione e la fornitura ai nostri clienti continua senza interruzioni”. “I risultati” degli esami condotti nello stabilimento in Normandia “saranno resi noti entro la fine della settimana e ci permettono di adottare misure correttive“.

Secondo quanto riportato da Nutella France ai media francesi, l’anomalia è stata riscontrata dai controlli interni di qualità nei prodotti che fanno parte proprio della Nutella e di Kinder Bueno. In una nota riportata alla stampa l’azienda ha comunicato che i risultati delle analisi di controllo su uno dei prodotti semifiniti della linea che produce Nutella e Kinder Bueno ha rivelato un’anomalia sulla qualità non in linea con quelle standard. Per questo motivo, la produzione è stata temporaneamente bloccata. L’azienda tiene a precisare che dopo aver effettuato le dovute analisi e indagini sul prodotto, i risultati saranno resi pubblici entro fine settimana. 

Questo annuncio giunge proprio all’indomani della pubblicazione dei dati annuali dell’azienda che ha chiuso il 2018 in positivo, con ricavi a 10,7 miliardi in crescita del 2%.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Valentina Isernia

Valentina Isernia - Chi non ha mai mangiato la Nutella? Anche se non la mangio spesso posso dire che a mio gusto non ha rivali. E' quindi giusto che il successo che ha riscontrato questa crema sia annesso ai dovuti controlli di qualità proprio perchè sono milioni le persone ad acquistarla e apprezzarla ogni giorno.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!