Iscriviti

Sierra Leone, 90 morti a Freetown dopo l’esplosione di un’autocisterna

Il dramma a Wellington, sobborgo di Freetown. Dallo scontro tra un mezzo pesante e la stessa autocisterna sarebbe fuoriuscito del carburante, decine di persone hanno tentato di raccoglierlo rimando investite dall'esplosione.

Esteri
Pubblicato il 6 novembre 2021, alle ore 15:14

Mi piace
0
0
Sierra Leone, 90 morti a Freetown dopo l’esplosione di un’autocisterna

Tragedia a Freetown, in Sierra Leone, dove un’autocisterna e un mezzo pesante (da capire se si tratti di un autobus o un camion), si sono scontrati improvvisamente e per cause ancora tutte in corso di accertamento. Il sinistro è avvenuto presso la zona industriale della città. Subito dopo l’impatto decine di persone, forse addirittura un centinaio, si sono avvicinate alla cisterna incidentata cercando di raccogliere il carburante che cadeva copioso.

Il mezzo ha poi preso fuoco ed è esploso. La deflagrazione ha investito le persone che si trovavano vicino al mezzo. Fonti locali fanno sapere che i soccorritori, dal luogo dell’incidente, hanno portato via i corpi di almeno 80 persone. Il bilancio parla attualmente di 90 morti e tantissime persone ferite. Il sindaco di Freetownm, Yvonne Aki-Sawyerr, parla di un bilancio, per ora tutto provvisorio e non confermato, di 100 morti. Non si esclude, ad ogni modo, che i morti siano più di novanta.

L’incidente nel sobborgo di Wellington

Il sinistro è avvenuto nel sobborgo di Wellington. “Anche se non posso essere presente di persona, la nostra polizia metropolitana e il vicesindaco sono sul posto, sostenendo la National Disaster Management Agency (NDMA), che è la prima risposta. La squadra di risposta ai disastri del Consiglio comunale di Freetown insieme al consigliere del reparto, il Cllr Arthur Shekie incontrerà la NDMA domattina per prima cosa per condurre la valutazione dei bisogni” – così ha scritto il sindaco Aki-Sawyerr.

I video trasmessi dai media locali hanno mostrato corpi carbonizzati nelle strade dove è avvenuto l’incidente, precisamente un incrocio vicino all’affollato mercato Choithram. Le forze dell’ordine hanno effettuato i rilievi del caso sul luogo del fatto di cronaca, che ha sconvolto la Sierra Leone. 

La notizia è stata ripresa dai giornali di tutto il mondo. Nelle prossime ore si riusciranno a conoscere sicuramente ulteriori dettagli sul dramma accaduto a Freetown. Le immagini diffuse dai media internazonali mostrano l’autocisterna completamente in fiamme e alcune persone ferme vicino al luogo della tragedia dopo l’esplosione. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Una tragedia assurda quella avvenuta in Sierra Leone, dove queste persone sono state travolte dall'esplosione di una autocisterna che si era scontrata con un mezzo pesante. La disperazione della gente di quel Paese ha portato molti di loro ad avvicinarsi alla cisterna incidentata per poter prelevare il carburante. Un dramma che lascia senza parole.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!