Iscriviti

Scopre che il suo ragazzo sta per morire e decide di sposarlo subito: “Era il nostro sogno”

Dopo aver scoperto che il suo fidanzato stava per morire a causa di un cancro fulminante, Sierra ha organizzato il matrimonio in appena 4 giorni per realizzare il loro sogno più grande

Esteri
Pubblicato il 8 marzo 2018, alle ore 14:10

Mi piace
0
0

Ci sono storie che nessuno vorrebbe mai dover raccontare, storie tristi, drammatiche, che vedono protagonisti giovani ragazzi che dovrebbero avere un’intera vita davanti a loro e che invece vengono messi con le spalle al muro e costretti a fare i conti con una realtà che è troppo dura e spesso anche troppo breve.

Lo sa bene Sierra Siverio, una ragazza che a soli 19 anni ha dovuto prendere una decisione più grande di lei: questa ragazza ha fatto una scelta che ha commosso il mondo intero, dimostrando a tutti il vero senso dell’amore.

Pochi giorni prima di compiere 18 anni, il suo ragazzo Dustin Snyder scoprì di essere malato di una rara forma di cancro nota come sarcoma sinoviale. Il ragazzo iniziò le cure e si è sottoposto a diversi cicli di chemioterapia perché voleva farcela, voleva riuscire a vincere quella battaglia perché doveva ancora fare tante cose insieme alla sua amata Sierra.

Non voleva andare via, era troppo presto. Doveva ancora viaggiare insieme a lei, dovevano ancora studiare, trovare un lavoro, mettere su la loro casa, avere dei figli, sposarsi. Avevano tanti sogni nel cassetto e lui non poteva proprio permettersi il “lusso” di morire in quel momento.

Purtroppo alcune battaglie sono perse in partenza, ma sono le stesse dalle quali se ne esce vittoriosi nonostante tutto: Dustin è riuscito a vincere grazie a Sierra, una vittoria intrisa d’amore e di un sentimento così raro che merita di essere raccontato e condiviso.

“Ci aspettiamo che possa vivere al massimo per un altro mese” queste le parole dei medici ad un anno dalla prima diagnosi. Quando Sierra venne a conoscenza della situazione non ebbe dubbi: dovevano sposarsi e dovevano farlo nel più breve tempo possibile.

In soli 4 giorni, così, ha organizzato il loro matrimonio perché non poteva permettere al mostro di portargli via il suo adorato Dustin senza prima averlo sposato, senza aver prima realizzato uno dei loro sogni più grandi, quello a cui pensavano già quando erano solo dei bambini ed erano seduti fra i banchi di scuola. Lei avrebbe fatto vincere Dustin nella battaglia contro il cancro, avrebbe fatto vincere il loro amore.

“Mi sono sentito incredibile, è stato sicuramente il giorno più speciale della mia vita. Oggi ci sono tutte le persone che amo. Tutti i miei amici, la famiglia è qui. Questo è tutto ciò che potrei mai chiedere” ha raccontato subito dopo le nozze.

Avevano in programma anche la luna di miele ma il 23 febbraio scorso, Dustin è volato via, poco prima di partire. Ad annunciare la sua scomparsa è stata la sorella Brittany con queste parole: “Mio fratello è volato via. Non soffrirà più”.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!