Iscriviti

Royal Family: i comandamenti che devono rispettare, tra cui vietato fare selfie e giocare a monopoli

Essere un reale implica molte regole da rispettare, tra queste alcune sono davvero curiose, come il divieto di giocare a Monopoli. Ma guai ad infrangere le regole di casa Windsor.

Esteri
Pubblicato il 29 maggio 2018, alle ore 15:40

Mi piace
4
0
Royal Family: i comandamenti che devono rispettare, tra cui vietato fare selfie e giocare a monopoli

La Famigliare Reale gode di tanti onori, oltre a vivere in fantastiche dimore e avere una vita agiata. Nonostante i molti privilegi vi sono delle regole molto rigide da rispettare. Il Business Insider ha di recente elencato alcune cose che i reali non sono assolutamente autorizzati a fare. “L’etichetta reale” è un protocollo serio che deve essere rispettato senza eccezioni. Nonostante alcune regole della famiglia reale possono sembrare alquanto strane, neppure la regina Elisabetta può permettersi di abrogarle. 

Se si parte dal cibo è importante sottolineare che i Membri di Casa Windsor non possono in alcun modo mangiare crostacei, carne poco cotta ed altri alimenti che possono provocare rischi di intossicazione. Il Business Insider, sito americano spiega che lo stomaco sofferente interferisce con gli obblighi reali. Durante pranzi e cene in famiglia, solo quando la regina comincia a mangiare, possono iniziare anche gli altri. Allo stesso tempo quando Elisabettas finisce, tutti i commensali devono fermarsi.

La famiglia reale non può firmare autografi, questo perché qualcuno potrebbe falsificare la loro firma. Quando al Principe Carlo viene chiesto qualche autografo risponde: “Mi dispiace, non mi permettono di farlo”. Oltre all’autografo è anche vietato fare selfie con i sudditi. Di recente ad infrangere queste ultime due regole è stata proprio Meghan Markle che ha firmato un libro ad una piccola ammiratrice e fatto selfie.

Uno dei comandamenti della vita di Corte recita: “La regina regna ma non governa”, infatti la regina inaugura con un discorso l’anno parlamentare, ma la famiglia reale non è tenuta ad esprimere opinioni politiche e non vota alle elezioni. Nelle serate in famiglia i reali non possono giocare a Monopoli, considerato dal Principe Andrea “troppo aggressivo”.

Molte sono le regole in ambito d’abbigliamento. Le donne avranno sempre le calze, in particolare color carne: “Non vedrai mai un membro Windsor senza le calze. È l’unica regola su cui la regina Elisabetta non transige”. Inoltre le donne non possono indossare pantaloni, se non in occasioni come attività all’aria aperta o sport. Anche le zeppe e le borse a tracolla sono vietate, concesse sole le pochette, che tengono le mani impegnate così da evitare saluti soprattutto ai non-nobili. La famiglia reale inoltre in viaggio deve avere sempre un completo total black, in caso di funerale improvviso. Ovviamente vietati smalti rossi o dai colori accesi.

Le donne hanno il divieto di sedersi accallando le gambe, al massimo possono soltanto incrociare le caviglie. Infine non si possono usare i social network con account individuali. Le immagini possono essere condivise soltanto nell’account ufficiale di Keingston Palace. Megan Markle infatti pochi giorni prima di sposarsi ha disattivato tutti i suoi account social.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Serena Spaventa

Serena Spaventa - Queste sono soltanto alcune delle regole da rispettare se si fa parte della famiglia reale. Alcune regole possono risultare assurde e lo sono come giocare a Monopoli, altre sono giuste essendo una famiglia reale. Sicuramente Meghan avrà difficoltà per i primi tempi ad impararle e rispettarle come ad esempio non firmare autografi e fare selfie.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!