Iscriviti

“Rapporti intimi solo indossando la mascherina”: il suggerimento della Responsabile della sanità canadese

La dottoressa Theresa Tam, Responsabile della sanità pubblica in Canada, ha rilasciato un comunicato indicando ai canadesi alcuni suggerimenti per diminuire il rischio di contagio da Covid-19.

Esteri
Pubblicato il 4 settembre 2020, alle ore 15:03

Mi piace
9
0
“Rapporti intimi solo indossando la mascherina”: il suggerimento della Responsabile della sanità canadese

L’amore ai tempi del Coronavirus ha sicuramente cambiato forma. A dimostrarlo è il suggerimento della dottoressa Theresa Tam, responsabile della sanità pubblica in Canada, che ha suggerito di evitare di baciarsi e di fare sesso indossando la mascherina in un comunicato ufficiale rilasciato ai canadesi mercoledì.

La dottoressa specifica che ci sono poche possibilità di contrarre il Covid-19 tramite il seme maschile o i liquidi vaginali femminili, però l’attività sessuale aumenta il rischio di contagio, in particolare in caso di contatto stretto. “Come con le altre attività che coinvolgono la vicinanza fisica in tempi di Covid-19, anche nel sesso ci sono delle cose che si possono fare per minimizzare il rischio di essere infettati o diffondere il virus“, legge il comunicato.

Anche se l’attività sessuale a minor rischio durante il Coronavirus è quella in solitario, ci sono passi che si possono seguire per rimanere al sicuro anche in coppia. Il più importante, secondo la dottoressa Tam, è indossare la mascherina per coprire naso e bocca, evitare vicinanza faccia a faccia e non baciarsi.

Questo perché, come ormai noto, il virus si diffonde attraverso piccole goccioline che si emettono durante la respirazione, che possono essere poi inalate o finire nel naso o nella bocca. Inoltre il virus può rimanere sulla pelle o su oggetti con i quali si può entrare in contatto, toccandosi poi bocca, naso o occhi e rischiando il contagio.

La salute sessuale è una parte importante della salute generale. Però il sesso può essere complicato ai tempi del Covid-19, specialmente per le persone senza un partner intimo presente in casa o il cui partner è a maggiore rischio per il Covid-19“, sostiene Theresa.
Prima di ogni attività sessuale le persone dovrebbero controllare se stesse ed i propri partner per individuare eventuali sintomi di contagio, ed essere a conoscenza del fattore di rischio di salute del proprio partner in caso di contagio. Per questo avere una relazione onesta e piena di fiducia con il proprio partner sessuale è fondamentale, dice la dottoressa Tam.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Capisco la necessità di indossare la mascherina nei luoghi pubblici e al lavoro, ma qui forse si esagera un po' troppo. Se due persone sono in rapporti talmente intimi da fare sesso insieme, è probabile che se uno dei due è contagiato lo sarà anche l'altro, dubito che indossare la mascherina durante i rapporti possa fare questa grande differenza se si condividono quotidianamente spazi e oggetti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!