Iscriviti

Pitone di 3 metri spunta da uno scaffale del supermercato: la reazione di una cliente

Una giovane 25enne australiana si è ritrovata ad avere un incontro straordinario con un rettile al supermercato: ecco cosa ha fatto quando lo ha visto.

Esteri
Pubblicato il 20 agosto 2021, alle ore 17:43

Mi piace
1
0
Pitone di 3 metri spunta da uno scaffale del supermercato: la reazione di una cliente

Doveva essere un giorno come tanti altri, ed invece per una donna australiana si è tramutata in una inaspettata disavventura. Per la 25enne Helaina Alati una normale spesa al supermercato si è trasformata in un incontro ravvicinato con un serpente lungo tre metri. Il rettile è spuntato all’improvviso da uno degli scaffali dell’esercizio commerciale. 

La giovane 25enne aveva già fatto il giro dei vari reparti per mettere nel carrello quello che le bisognava. Una sosta ancora allo scaffale delle spezie, ma qui inaspettatamente si è trovata difronte ad un pitone, non velenoso. Stando a quanto raccontato dalla ragazza, non si era accorta subito dell’animale, poiché stava rannicchiato dietro alcuni barattoli

Chissà se per fortuna o per una straordinaria coincidenza, Helania è esperta nella cattura dei rettili. Il pitone sembra sia poi uscito dalla sua tana, ed è arrivato a 20 cm di distanza dalla donna. Grazie alla sua esperienza maturata in precedenza proprio con i serpenti la ragazza è riuscita a non andare nel paniico e mantenere la calma ed il controllo. 

Nonostante la sua dimestichezza con questo tipo di animale, l’australiana ha ammesso di essere rimasta comunque sorpresa, perché proprio non si apettava un incontro del genere proprio al supermercato. La situazione era davvero unica e Helania ha avuto anche la prontezza di spirito di filmare la scena con il suo smartphone. 

Il video fatto è poi stato caricato sul suo account ufficiale Instagram. Dopo aver concluso con la ripresa si è diretta ad avvisare i dipendenti del supermercato che le hanno fornito un grande sacco dove far entrare il rettile. Non è stato facile per lei farlo uscire nuovamente dalla sua tana, creata all’interno dello scaffale.

Una volta chiuso nel sacco, la 25enne ha riferito di aver liberato il pitone nei boschi. Un ambiente decisamente più adatto alla sua natura. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Lode a questa giovanissima che ha avuto tanto sangue freddo e spirito d'iniziativa. Personalmente sarei morta di paura. Ma la domanda che ora tutti si pongono è: come è possibile che un pitone di quelle dimensioni si sia intrufolato nel negozio senza che nessuno se ne accorgesse? La storia ha davvero dell'incredibile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!