Iscriviti

Parigi, in corso gare clandestine con i monopattini elettrici

I monopattini elettrici stanno scatenando delle diatribe e momenti di tensione, come accade a Parigi in cui sono protagonisti di gare clandestine che mettono a repentaglio la vita di tutti. Vediamo i provvedimenti messi in atto dalla capitale francese.

Esteri
Pubblicato il 2 settembre 2020, alle ore 11:02

Mi piace
7
0
Parigi, in corso gare clandestine con i monopattini elettrici

I monopattini sono un mezzo di locomozione che, ultimamente, stanno usando tantissime persone: non solo giovani per sfrecciare con gli amici, ma anche gli adulti per andare al lavoro. Un mezzo molto noto e diffuso che sta causando non pochi problemi, alla circolazione, ma che è motivo anche di tantissimi incidenti. A Parigi, il fenomeno sta assumendo proporzioni ancora più gravi, considerando che sono in corso delle vere e proprie gare clandestine con i monopattini elettrici.

A Parigi, nella zona di Montmartre, l’uso dei monopattini elettrici ha causato un incidente mortale. In seguito a questa triste vicenda, la capitale francese ha deciso di adottare dei regolamenti e delle leggi maggiormente severe per provare ad arginare il problema, ma purtroppo nulla è cambiato, anzi, a quanto pare, sembra addirittura peggiorato.

In Francia, nei dintorni degli Champs Elysées, zona fortemente turistica, verso il mese di luglio, sono cominciati i rodeos, ovvero delle vere e proprie gare clandestine sui monopattini elettrici. Sono gare illegali che si sviluppano su monopattini, moto oppure quad, diventate oggetto di tensione tra i giovani e la gendarmeria della capitale.

Sono gare che tendono a svolgersi soprattutto la notte e vedono coinvolti tantissimi partecipanti mettendo a repentaglio la propria vita, ma anche quella degli altri. Un fenomeno e situazione che sono state documentate da Le Parisien, il quotidiano locale della capitale, che ha evidenziato un fatto ancora più grave.

Oltre alle gare clandestine con i monopattini elettrici, i giovani partecipanti sono sotto l’effetto di protossido di azoto, un gas esilarante presente nelle bombolette per gonfiare i palloncini oppure nei sifoni per la panna montata a spray che genera euforia, inibizione, la perdita totale dei riflessi con conseguenze che possono essere davvero terribili e disastrose per tutti.

Ovviamente questa situazione ha incentivato le proteste dei cittadini, ma anche dei gestori di bar e ristoranti i cui “camerieri che servono ai tavolini vengono sfiorati da tre o quattro ragazzi lanciati sul marciapiede, è pericoloso per tutti, lavoratori e clienti”. Nel frattempo, sono stati presi provvedimenti, come maggiori agenti in alcune avenue e la limitazione della velocità del mezzo stesso.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Questi monopattini stanno facendo tantissimi danni, non solo a Parigi, con le gare clandestine, ma anche nel resto d'Italia. Diventa pericoloso girare o passeggiare in città in quanto si ha paura di essere travolti da questi mezzi. Credo che un po' di attenzione maggiore da parte di chi usa questo mezzo e controlli sulle strade potrebbero evitare tantissimi incidenti in modo che la strada sia sicura per tutti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!