Iscriviti

Parigi, devastante incendio nella cattedrale di Notre-Dame: la Francia colpita al cuore

Nel pomeriggio di lunedì 15 aprile è scoppiato un terribile incendio all'interno della cattedrale di Notre-Dame di Parigi, che ha causato il cedimento del tetto e delle due guglie.

Esteri
Pubblicato il 15 aprile 2019, alle ore 20:45

Mi piace
8
0
Parigi, devastante incendio nella cattedrale di Notre-Dame: la Francia colpita al cuore

Uno imponente incendio si è sviluppato  nelle scorse ore nella celebre cattedrale Notre-Dame di Parigi, uno dei simboli più rappresentativi della Francia. Le immagini che sono state diffuse dalle principali agenzie di stampa internazionali mostrano che dalla cattedrale sta fuoriuscendo del fumo intenso bianco.

Al momento si registra il cedimento del tetto ligneo e la caduta delle guglie. La situazione è davvero molto difficile, e tutti gli occhi del mondo sono puntati su questo simbolo di Parigi. Stando alle prime indiscrezioni, l’incendio di sarebbe sviluppato da una delle impalcature situate all’interno della cattedrale per i previsti lavori di restauro.

Crolla il tetto della cattedrale di Notre-Dame

Stando alle notizie diramate dalle fonti di stampa internazionale, l’incendio si sarebbe sviluppato nella parte alta della chiesa, da dove attualmente si vede fuoriscere una minacciosa colonna di fumo e lingue di fiamme continuano ad uscire dalla cattedrale. Le fiamme sono al momento talmente alte che l’intervento dal basso dei Vigili del Fuoco è praticamente impossibile.

Si attende con ansia l’arrivo dei Canad-air, che dovrebbero spegnere quindi l’incredibile incendio dall’alto. Secondo un testimone citato dall’agenzia Reuters, dell’imponente struttura lignea che sorreggeva il tetto non è praticamente rimasto nulla.

Al momento non sembra essere stata compromessa la facciata principale della Cattedrale di Notre-Dame, con le due imponenti torri.

Secondo quanto si apprende dalle agenzie, la segnalazione dell’incendio ai vigili del fuoco è avvenuta alle 18, 50 ora locale. Mentre non solo i francesi, ma il mondo intero piange davanti ad una simile notizia, scoppia la polemica non solo sul ritardo dell’intervento dei Canad-air, ma anche sui sistemi di sicurezza, che sembra non abbiano funzionato.

“Brucia una parte di noi” sono state queste le parole del Premier francese Emanuel Macron, a cui fanno eco le parole di Donad Trump che con un tweet dice quanto terribili siano le immagini dell’incendio della cattedrale, e si spinge anche oltre dando dei consigli su come si potrebbe spegnere.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Sono sconvolta ed impressionata dalle immagini dell'incendio della straordinaria cattedrale di Notre-Dame, simbolo della cristianità ma anche del patrimonio culturale mondiale. Non posso credere che un gioiello architettonico del genere non sia stato adeguatamente protetto, specialmente in fase di restauro. Mi unisco al dolore del popolo francese nella speranza che si possa in tempi brevi ricostruire ciò che è andato per sempre perduto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!