Iscriviti

Norvegia: Principessa Märtha Louise lascia il ruolo reale per sposare uno sciamano che dice di essere un extraterrestre

La Principessa Märtha Louise, figlia di Re Harald di Norvegia, lascia il ruolo da reale per il fidanzato, lo sciamano americano Durek Verrett. L'uomo sostiene di essere un extraterrestre, specie ibrida di rettile e Andromeda, e negazionista del Covid.

Esteri
Pubblicato il 9 novembre 2022, alle ore 20:08

Mi piace
0
0
Norvegia: Principessa Märtha Louise lascia il ruolo reale per sposare uno sciamano che dice di essere un extraterrestre

Ascolta questo articolo

La principessa Märtha Louise, precedentemente quarta in linea di successione per il trono in Norvegia , ha dichiarato che non rappresenterà più ufficialmente la casa reale a seguito di “molte domande relative a me e al ruolo del mio fidanzato“. La figlia di 51enne del re Harald V e della regina Sonja ha rinunciato alle responsabilità che aveva ereditato alla nascita, come annunciato martedì dalla casa reale norvegese.

La decisione è stata presa ufficialmente in modo che Märtha Louise possa perseguire più liberamente altri interessi senza le restrizioni dell’essere affiliata alla corona, ed arriva prima del suo controverso matrimonio con il suo fidanzato Durek Verrett. Il fidanzamento tra i due, che si frequentano dal 2019, è stato annunciato a giugno.

Verrett è uno sciamano americano che si descrive come un extraterrestre e un guaritore. “Sono una specie ibrida di rettiliano e Andromeda, e possiedo anche le energie di gli antichi spiriti del vecchio mondo. Sono state raccontate bugie sulla nostra specie di cui voglio parlare”, ha affermato in passato il 47enne su Instagram “I rettiliani sono qui per scuotere il sistema in grande stile. Tutto ciò che è trattenuto in una struttura che in realtà limita o impedisce agli esseri umani di vedere la liberazione, noi scuotiamo. Veniamo come interruttori per interrompere la frequenza“. L’uomo è inoltre un negazionista del Covid-19.

Posizioni assolutamente incompatibili con l’immagine della famiglia reale norvegese, che hanno causato l’allontanamento della figlia dal ruolo ufficiale. Re Harald ha detto che Verrett “probabilmente pensava di poter fare qualsiasi cosa senza che questo influisse su di noi”, mentre la moglie Sonja ha aggiunto: “Deve anche tenere conto di ciò che rappresentiamo“. Da qui la scelta della Principessa di non rappresentare più la famiglia reale a livello ufficiale.

Märtha Louise, primogenita della coppia reale, manterrà il titolo di Principessa. La donna è mamma delle figlie Maud Angelica, 19 anni, Leah Isadora, 17 anni, ed Emma Tallulah, 14 anni, che ha avuto con l’ex marito Ari Behn. La coppia si è separata nel 2016 dopo 14 anni di matrimonio, finalizzando il divorzio nel 2017. Behn è morto suicida all’età di 47 anni nel 2019.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Due dementi. Si sono veramente trovati, lei sostiene di parlare con gli angeli, lui dice che è un extraterrestre rettiliano, direi che una coppia di idioti meglio assortita era difficile da trovare. Purtroppo anche se ufficialmente lascia la rappresentazione della famiglia reale, è sempre una Principessa ed avrà sempre visibilità per condividere le sue idee malate.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!