Iscriviti

New York in massima allerta per l’uragano Henri

Allarme uragano sulla costa nordorientale degli Usa, la città di New York in massima allerta, iniziano i preparativi per contrastare il disastro ambientale

Esteri
Pubblicato il 21 agosto 2021, alle ore 17:29

Mi piace
1
0
New York in massima allerta per l’uragano Henri

La costa nordest degli Stati Uniti, inclusa New York City, è stata messa in massima allerta metereologica per l’avvicinarsi della tempesta tropicale a cui viene attribuito il nome Henri. Gli esperti climatologi prevedono che si trasformi in uragano di categoria 1 sulla scala di scala di Saffir-Simpson ( venti da 119 a 153 km/h, le case costruite con buone strutture potrebbero avere danni ai tetti, tegole o grondaie. Gli alberi potrebbero rompersi e le linee elettriche potrebbero interrompersi per giorni.), questa è la definizione secondi il National Hurricane Center (NHC).

Henri dunque potrebbe determinare multiple inondazioni delle città costiere e forti venti che potrebbero causare gravi danni. Secondo il tracciato delle previsioni, questa tempesta tropicale dovrebbe abbattersi violentemente nel sud del New England alla fine di domenica, ma i servizi meteorologici hanno allertato su potenziali impatti già da sabato.

Il NHC sottolinea che  c’è un reale pericolo di perdere la vita a causa deli allagamenti diffusi provocati dall’innalzamento del livello del mare su tutti i settori costieri. L’onda di tempesta raggiungerà un’altezza di 1-1,5 metri e potrebbe versare al suolo fino ai 150 mm in poco tempo, con locali punte di 250 mm.

Di fronte a questa minaccia, diversi governatori hanno invitato la popolazione alla massima cautela. In Massachusetts, stato della città di Boston, il governatore ha invitato la cittadinanza a evitare spostamenti durante questi due giorni e di restare chiusi in casa soprattutto nelle zone costiere più fortemente a rischio. Allo stesso tempo hanno ricordato a chi possiede delle barche di metterle al sicuro sulla terra ferma, fare il pieno dell’auto e accumulare una scorta sufficiente di cibo per affrontare questi giorni drammatici. 

L’allerta uragano è valida anche in alcune parti di Long Island, nello stato di New York, e negli stati del Connecticut e del Rhode Island, ha avvertito il servizio meteorologico nazionale, ponendo l’attenzione sul rischio di piccoli tsunami, avvertendo dei rischi di onde e correnti pericolose generate dai forti venti dell’uragano. La tempesta potrebbe inoltre causare interruzioni di corrente che interesseranno da 100mila a 300mila residenti, affermano i servizi del governatore.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Lucs Goders

Lucs Goders - Oramai i disastri atmosferici sono sempre più frequenti, dovuti anche al continuo cambiamento climatico. Secondo il Geophysical Fluid Dynamics Laboratory, c'è una probabilità che si formino uragani e tifoni più intensi in futuro aumentando dall’1 al'10%. Per cui è da agire subito per prevenire un peggioramento visto siamo già tardi per poter contrastare il cambiamento climatico secondo le Nazioni Unite.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!