Iscriviti

"Mio figlio Daniel non ha amici, nessuno gli fa gli auguri": al post rispondono anche grandi attori

Un padre inglese ha chiesto sui social di partecipare agli auguri del figlio Daniel, autistico, nel giorno del suo 15esimo compleanno. Sono stati in migliaia a scrivergli, compresi grandi attori come Russell Crowe e Mark Hamill.

Esteri
Pubblicato il 5 ottobre 2021, alle ore 11:54

Mi piace
0
0
"Mio figlio Daniel non ha amici, nessuno gli fa gli auguri": al post rispondono anche grandi attori

Daniel è un ragazzino autistico inglese che ha compiuto 15 anni. Come noto, i disturbi dello spettro autistico sono condizioni nelle quali le persone hanno difficoltà a stabilire relazioni sociali normali, usano il linguaggio in modo anomalo o non parlano affatto e presentano comportamenti limitati e ripetitivi. Inoltre, manifestano difficoltà di comunicazione e relazione con gli altri.

Per il suo compleanno ha espresso 2 desideri: guidare una macchina e fare un pò di amicizia. Il padre ha deciso di condividere sui social un messaggio, contenente le richieste del figlio e, con grande stupore, ha ricevuto più di 50 mila commenti, tra cui quello del grande attore Russell Crowe.

L’accaduto

Kev, il padre del festeggiato, l’anno scorso ha postato un messaggio su Twitter, in occasione del 14esimo compleanno del figlio, che soffre di disturbi dello spettro autistico, chiedendo di partecipare agli auguri di Daniel, in modo da fargli sentire la vicinanza, seppur virtuale, di un po di amici.

L’esperimento allora non ha funzionato ma quest’anno è andato tutto per il verso giusto, anzi, ben oltre le aspettative di questo papà. Gente comune del Canada e degli Stati Uniti ha dato gli auguri al ragazzino, così come si sono mobilitati il mondo del cinema e dello spettacolo. Con grandissimo stupore di Kev, Russell Crowe ha scritto: “Buon compleanno Daniel” , mentre l’attore di Guerre Stellari, Mark Hamill, ha commentato: “Per il mio amico Daniel”.

“Mi ha letteralmente fatto impazzire quel messaggio”, ha detto Kev, fan sfegatato di Star Wars che mai e poi mai avrebbe immaginato che, proprio il protagonista del film, avrebbe dedicato un pensiero a suo figlio. Daniel frequenta una scuola per bambini con problemi psico-fisici e questo lo ha portato a stringere, negli anni, poche amicizie. Quando Kev ha raccontato a suo figlio quante persone gli avessero fatto gli auguri e quanti personaggi dello spettacolo avessero pensato a lui nel giorno del suo compleanno, Daniel è saltato dalla gioia.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Una storia bellissima quella di Daniel che ha ritrovato la gioia e il sorriso ricevendo migliaia di messaggi di auguri per il suo 15esimo compleanno, anche da parte di Russell Crowe e Mark Hamill. Auguri anche da parte mia, piccolo grande guerriero e che la vita ti regali sempre bellissime emozioni.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!