Iscriviti

Maryam invia l’ultimo sms al compagno prima di annegare: "Chi verrà a salvarci"

L'ennesima tragedia dei migranti avvenuta nella Manica porta a conoscenza dell'ultimo sms di una giovane vittima che era su quel barcone e che invia un messaggio di dolore al fidanzato.

Esteri
Pubblicato il 28 novembre 2021, alle ore 11:31

Mi piace
2
0
Maryam invia l’ultimo sms al compagno prima di annegare: "Chi verrà a salvarci"

Mercoledì 24 novembre vi è stata l’ennesima strage di migranti al largo de La Manica con diverse persone che non ce l’hanno fatta a raggiungere il Regno Unito. Tra di loro, vi era anche Maryam Nuri Mohamed Amin che ha inviato l’ultimo messaggio straziante e doloroso al fidanzato prima di annegare: “Il gommone si sta sgonfiando e stiamo cercando di togliere l’acqua: qualcuno verrà a salvarci?” . È la prima vittima di questa tragedia costata la vita a 27 persone

Una ragazza di 24 anni che era partita insieme ad altri migranti dal porto di Calais, in Francia, con direzione Regno Unito, per andare a trovare il suo ragazzo, il quale non sapeva nulla del suo imminente arrivo. Una giovane curda irachena che, in base alle informazioni che stanno emergendo in queste ore, arrivava dalla Turchia con un regolare permesso e voleva riabbracciare il suo fidanzato, nonché promesso sposo. 

Il fidanzato non sapeva nulla dell’arrivo della giovane e soprattutto del viaggio che stava compiendo. Ha scoperto dell’arrivo della sua fidanzata grazie ai messaggi inquietanti dove ha appreso del terribile naufragio che coinvolgeva la sua fidanzata, insieme ad altri migranti nella Manica. Il fidanzato ha provato a rassicurarla, ma le sue parole non sono servite a nulla. 

Purtroppo, i soccorsi sono giunti tardi e Maryam è la vittima, insieme ad altre persone, tra cui 17 uomini e 6 donne, una in gravidanza e altri tre bambini, del terribile naufragio di migranti. Una tragedia che ha sconvolto sia la Francia che il Regno Unito e che è già stata indicata come la più terribile degli ultimi anni. 

La famiglia racconta che Maryam aveva provato varie volte a raggiungere il Regno Unito, ma le è sempre stato impedito, nonostante fosse tutto in regola e l’unica strada da percorrere è stata il gommone. La giovane voleva fare una sorpresa al fidanzato, ma purtroppo ha trovato la morte con il ragazzo che ha quasi assistito in diretta a quanto stava accadendo. Nel naufragio, solo un somalo e un curdo sono sopravvissuti e hanno riportato delle ferite dalle quali si stanno riprendendo. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - L'ennesimo naufragio che vede protagonisti migranti che sperano di trovare un approdo sicuro, ma che nella maggior parte dei casi, trovano la morte. Agghiaccianti le parole dell'ultimo sms della giovane che stanno a indicare che il suo appello è andato a vuoto e che nessuno, come capita spesso, fa nulla in tempo per salvare queste persone con i soccorsi che giungono sempre troppo tardi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!